Scuole medie

150 in Italia
Se il tuo bambino sta per terminare le elementari e vuoi iscriverlo alla scuola secondaria sul territorio sono disponibili molte scuole medie che potrai scegliere secondo il piano dell'offerta formativa che riterrai più adatto alla sua formazione scolastica o secondo altre peculiarità che ti faranno preferire un istituto piuttosto che un altro.

Iscrivere il proprio figlio alle medie spesso è il risultato di interrogativi che ci si pone per lungo tempo. E' meglio la comoda scuola di quartiere o quella un po' fuori mano che però dispone di un programma didattico che entusiasma? Sarà preferibile scegliere la stessa sezione in cui si iscrivono i compagni delle elementari o quella in cui la progettazione extracurricolare vanta corsi che il bambino desidererebbe seguire? Le scuole medie occupano un arco temporale in cui tuo figlio si prepara a diventare il ragazzo che varcherà la soglia del liceo o dell'istituto tecnico e i professori sono determinanti rispetto ai percorsi di apprendimento: sarà grazie ai loro insegnamenti che scoprirà di amare alcune materie. 

Ma, tra i vari interrogativi, ti domandi anche se le scuole private, laiche o religiose, possano offrire una preparazione alternativa a quella della scuola media statale. Queste sono le domande che, puntualmente, ogni anno, si fanno migliaia di famiglie circa la formazione scolastica dei propri figli. Il ragazzo, con nuovi libri e nuovi compagni, nell'arco di pochi mesi passerà dal rapporto con le maestre elementari a quello con i professori della scuola media statale o delle scuole private che avrà scelto con la famiglia. I libri, soprattutto, saranno più numerosi e tuo figlio imparerà ad orientarsi tra i vari volumi e i molti insegnamenti: in poche settimane diventerà uno studente della scuola media.

Nella scuola media statale non ci sono solo i professori ma anche i collaboratori scolastici che assicurano l'accoglienza e la sorveglianza dei ragazzi, la pulizia dei locali e segnalano la necessità di eventuali manutenzioni. Sapevi che ci sono scuole medie che dispongono di palestre estremamente attrezzate e di dispositivi multimediali per la didattica? Alcuni istituti hanno inserito nel programma una seconda lingua comunitaria a scelta tra inglese, tedesco, francese e spagnolo ed altri danno la possibilità di acquisire certificazioni internazionali di lingua straniera. Nella formazione scolastica di alcune scuole è integrato lo studio sui libri con le attività al computer: si svilupperanno, così, capacità informatiche importanti per il futuro. La scuola media inferiore, che oggi è chiamata scuola secondaria di primo grado, può avere un tempo normale di 30 ore o un tempo prolungato di 36: in alcune scuole private e pubbliche è impartito l'insegnamento di uno strumento musicale.

Su PagineGialle puoi trovare l'istituto scolastico che cerchi e attraverso la mappa interattiva potrai raggiungerlo con facilità.

Scuole medie nella tua città

Scuole medie: ti potrebbe interessare

Domande frequenti - Scuole medie

Cosa fare dopo la scuola media?
Dopo la scuola media si può scegliere se iscriversi ad un liceo, preparandosi per una possibile iscrizione all'università, oppure ad istituti tecnici o professionali, per inserirsi direttamente nel mondo del lavoro.

Come fare l'iscrizione alle scuole medie?
Dopo aver scelto la struttura, bisogna collegarsi alla sezione apposita sul sito del MIUR e seguire le istruzioni. La procedura è esclusivamente online.

Quando comincia la scuola media?
L'inizio delle lezioni varia in base al calendario regionale, ma viene fissato solitamente intorno a metà settembre.

Quante tipologie di scuole medie esistono?
Esistono un indirizzo tradizionale, che prevede 30 ore settimanali, ed uno a tempo pieno, con 40 ore. In alcune città sono presenti anche scuole medie ad indirizzo musicale, con 33 o 43 ore settimanali.

Scuole Medie: ricerche correlate