Scuole professionali

1270 in Italia

Le scuole professionali rappresentano un'alternativa ai tradizionali licei (classico, scientifico e linguistico), più vicina al mondo del lavoro, per tutti quei ragazzi che iniziano la terza media e si trovano di fronte a una scelta molto importante, quella della scuola superiore a cui iscriversi dopo aver ottenuto il diploma di licenza media.

In parte scuole private e in parte pubbliche, le scuole professionali superiori affiancano l’apprendimento di discipline specifiche alla conoscenza di quelle materie di base utili per avere un bagaglio di nozioni di cultura generale. Gli studenti inoltre sono messi alla prova con esercitazioni pratiche e laboratori, in modo da consentire loro l’immediato ingresso nel mondo del lavoro al termine del ciclo di studi, se non addirittura durante l’ultimo anno.

Perché scegliere una scuola professionale

Lo sviluppo naturale e fisiologico della scuola professionale rappresenta l’immediato inserimento nel mondo del lavoro, grazie alle competenze tecniche e pratiche acquisite. Se invece lo studente, terminato l’istituto professionale, vuole seguire un percorso universitario, nessun problema: la scuola professionale non preclude alcuna possibilità.

Quali sono gli istituti professionali?

Le scuole professionali si dividono in due grandi ambiti, quello dei servizi e quello legato all’industria e all’artigianato. Si può scegliere tra gli istituti professionali socio-sanitari e quelli commerciali, ma anche l’alberghiero o quelli legati ad agricoltura e sviluppo rurale.

Quanti anni di studio bisogna fare in un istituto professionale?

Il percorso complessivo si articola in due bienni e un quinto anno. Spesso alle ore di lezione si affiancano attività di laboratorio, e grazie all’attivazione di stage e tirocini gli studenti possono avere un contatto diretto con il mondo del lavoro.

Cosa si studia in un istituto professionale?

Le scuole professionali offrono una preparazione tecnica e una qualifica professionale per l'accesso a diversi settori del mondo del lavoro, attraverso una formazione specializzata e rivolta alle applicazioni pratiche, con attività di laboratorio e un tirocinio all'ultimo anno.

Scuole professionali nella tua città

Scuole professionali: ti potrebbe interessare

Indirizzi delle scuole professionali

Come detto, gli istituti professionali hanno come obiettivo quello di offrire ai giovani, oltre a un bagaglio di nozioni di cultura generale, una specifica formazione in un determinato settore di attività, in modo da agevolare l'accesso al mondo del lavoro pur lasciando aperta la porta a un eventuale percorso universitario.

Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità

Chi si iscrive a questo indirizzo di scuola superiore acquisisce competenze pratiche, tecniche, economiche e normative nell’ambito della gestione e dell’organizzazione dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera, al fine di valorizzare il patrimonio delle risorse ambientali, artistiche, culturali, artigianali del territorio e la tipicità dei prodotti locali.

Questo indirizzo si suddivide in tre articolazioni:

  • enogastronomia
  • servizi di sala e di vendita
  • accoglienza turistica
Un percorso che in Italia trova continue opportunità di assunzione: dai tanti ristoranti stellati presenti sul territorio agli hotel più particolari e stravaganti, è però importante conoscere bene diverse lingue, specialmente quelle che serviranno di più in futuro.

Servizi sanitari

Lo studente che si iscrive a questa scuola professionale riesce ad acquisire tutte le nozioni e gli strumenti adeguati a provvedere alle esigenze socio-sanitarie di persone e comunità, per la promozione della salute e del benessere bio-psico-sociale.

Le articolazioni di questo indirizzo sono:

  • odontotecnico
  • ottico

Servizi commerciali

Si tratta della scuola professionale ideale per chi è interessato alla gestione, amministrazione e comunicazione aziendale, e per chi vuole conoscere tutto quanto riguarda l’organizzazione dell’impresa.

Produzioni industriali e artigianali

Frequentando questa scuola professionale gli studenti hanno la possibilità di apprendere i processi di lavorazione, fabbricazione, assemblaggio e commercializzazione di prodotti industriali e artigianali, in settori come:

  • l’abbigliamento
  • l’industria del mobile e dell’arredamento
  • la grafica industriale
  • l’edilizia
  • le produzioni multimediali, cinematografiche e televisive

Queste sono le articolazioni di questo indirizzo:

  • arredi e forniture d’interni
  • produzione audiovisivi
  • produzioni artigianali del territorio
  • produzioni tessili-sartoriali
Vuoi diventare un regista? O sogni di portare avanti l'impresa storica appartenente alla tua famiglia da generazioni? Questo è l'indirizzo professionale che più ti fornisce le conoscenze e le competenze di cui hai bisogno.

Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale

Chi si iscrive a questo istituto professionale riceve un’istruzione in grado di conferirgli competenze relative alla valorizzazione, produzione e commercializzazione dei prodotti agrari e agroindustriali. Si può scegliere tra due articolazioni:

  • valorizzazione e commercializzazione dei prodotti agricoli del territorio
  • gestione risorse forestali e montane

Manutenzione e assistenza tecnica

I ragazzi che escono da questa scuola imparano come gestire, organizzare ed effettuare interventi di installazione e manutenzione ordinaria, diagnostica, riparazione e collaudo di piccoli sistemi, impianti e apparati tecnici. Le articolazioni tra cui scegliere sono:

  • mezzi di trasporto
  • apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili

Trova le scuole professionali più vicine a te su PagineGialle

Visita il sito PagineGialle per individuare la scuola professionale più vicina agli interessi e alle inclinazioni di tuo figlio: in ogni città, a Venezia come a Napoli, si trova un’ampia offerta di istituti professionali, con i quali ci si può mettere in contatto per conoscere i programmi didattici specifici.

Scuole Professionali: ricerche correlate