Ristorante siciliano

108 in Italia
Scorrendo il menù di un ristorante siciliano ci si rende immediatamente conto dell'enorme varietà di ricette, molto diverse tra loro, che la cucina regionale propone. La Sicilia infatti è una terra meravigliosa, in cui convivono la fertilità del terreno vulcanico su cui proliferano i vigneti, gli sterminati campi e pascoli e la ricchezza di specie ittiche che popolano i suoi mari.

Oltre a questa varietà di ingredienti, un altro caratteristica fondamentale della cucina siciliana è la forte multiculturalità, dovuta all'influenza delle diverse popolazioni che nel corso dei secoli hanno occupato la Trinacria: fenici, cartaginesi, greci, romani, bizantini, arabi, normanni e spagnoli hanno lasciato un segno evidente non solo nell'arte e nell'architettura, ma anche in cucina.

Ristorante siciliano nella tua città

Le specialità tipiche siciliane

La varietà culturale e territoriale dell'isola si riflette innanzitutto sugli ingredienti utilizzati per preparare i piatti tipici siciliani: pasta, riso, agrumi, canna da zucchero, mandorle e pistacchi, miele, aglio e olio d'oliva, melanzane dall'Oriente, pomodori, mais e cacao dalle Americhe, acquistati nella tipica putìa fanno della cucina siciliana una delle più amate in tutta la penisola.

Ecco una lista (decisamente parziale) di specialità siciliane imperdibili:
  • gli arancini, i principi dello street food, vere e proprie palle di riso e sugo di carne coperte di pangrattato e fritte nell'olio;
  • la pasta con le sarde, piatto semplice della tradizione marinara, ovvero bucatini con sarde fresche e finocchietto selvatico, cipolle, acciughe salate, pinoli, uvetta, zafferano e pangrattato. Ne esistono tante versioni cittadine, come quella di Messina che non prevede l'uso dello zafferano;
  • la pasta alla norma, resa famosa dalla città di Catania, un primo piatto ricco a base di melanzane fritte, pomodoro e ricotta salata;
  • il cous cous di Trapani, la città che più ha risentito dell'influenza araba, preparato con pesce e cozze;
  • le diverse preparazioni della rosticceria siciliana, come pizzette, panini, rollò e ravazzate, tutti ricavati dallo stesso impasto base, simile al panbrioche;
  • il cannolo siciliano, vero e proprio portabandiera dei dolci siciliani nel mondo, una cialda arrotolata e fritta, ripiena di ricotta dolce e frutta candita;
  • la cassata siciliana, un dolce di pan di spagna, pasta reale e frutta candita letteralmente tenuto insieme dalla ricotta. a Catania se ne prepara un versione mignon, le cassatelle di Sant'Agata, che devono il loro nome alla forma che richiama i seni della santa, amputati durante il martirio.
Per concludere, impossibile non citare la granita siciliana, un dolce freddo al cucchiaio, denso e cremoso, accompagnamento ideale della brioche a colazione, declinata in diversi gusti: dalla classica versione alle mandorle a quella ai gelsi neri, passando per quelle ai fichi, alla pesca e fragole o al pistacchio... ce n'è davvero per tutti i gusti.

Trova il ristorante siciliano più vicino a te su PagineGialle

Con PagineGialle, trovare il ristorante siciliano più vicino è davvero un gioco da ragazzi: basta inserire la parola chiave nel motore di ricerca, selezionare una determinata area e in pochi secondi si ha a disposizione un elenco completo di tutti i locali della zona, ciascuno con la propria scheda completa di indirizzo e numero di telefono. Inoltre, ogni utente può lasciare la propria recensione per descrivere la propria esperienza culinaria, così da aiutare gli altri visitatori nella scelta del miglior ristorante siciliano.

Ristorante Siciliano: ricerche correlate