Ristorante calabrese

107 in Italia
Che sia abbarbicato sull'altopiano della Sila o sulle pendici dell'Aspromonte, oppure adagiato sulle coste ioniche o tirreniche, cenare in un tradizionale ristorante calabrese consente di provare le prelibatezze di una cucina semplice e saporita, che va ben al di là di specialità note a tutti come 'nduja e peperoncino.

Rispetto ad altre tradizioni gastronomiche regionali, la cucina calabrese è fortemente influenzata dalle tradizioni religiose e dalle superstizioni locali, che impongono nelle occasioni importanti un numero di portate non inferiori a tredici, scelte con attenzione tra una enorme varietà di ricette, regole e caratteristiche specifiche, alcune di tradizione antichissima, dettate in occasione di festività come Natale, Pasqua o Carnevale.

Ristorante calabrese nella tua città

Le specialità tipiche calabresi

Di origine contadina, la cucina casalinga calabrese si fonda sull'utilizzo di ingredienti semplici e genuini, dalle verdure all'olio d'oliva, dalla rinomata cipolla rossa di Tropea al famosissimo peperoncino, protagonista ogni anno del tradizionale Festival organizzato a Diamante.

Tra i salumi, oltre all'arcinota 'nduja merita di essere menzionata la soppressata, un insaccato a base di carne di maiale insaporita con pepe nero, finocchio, sale e l'immancabile peperoncino calabrese. Molto apprezzati anche le acciughe sotto sale e le conserve di verdure sott'olio come melanzane e pomodori secchi.

Ecco 10 piatti tipici calabresi da provare almeno una volta:
  •  la sardella, una conserva di pesce tradizionalmente preparata con i bianchetti (sardine appena nate), che oggi non si possono più pescare e sono stati sostituiti dal pesce ghiaccio, insaporito con peperoncino e finocchio, tipico accompagnamento di un bel aperitivo a Crotone;
  • la cuccìa, un piatto che potremmo trovare anche in un ristorante vegetariano, a base di grano bollito, legumi, castagne e cereali, oppure con carne di capra o maiale e spezie, tipica di Cosenza;
  • la pasta ca' muddica, un piatto tipico della cucina di recupero, preparato con pane raffermo usato come base per un sugo arricchito con olio, acciughe e peperoncino;
  • i vrasciuli, polpette fritte di carne e melanzane;
  • i gianfuttiri, ovvero un coloratissimo grande classico della cucina casalinga calabrese, la peperonata;
  • la fileja con la 'nduja, una pasta lunga e ricurva tipica di Vibo Valentia, servita con l'insaccato calabrese per eccellenza;
  • il morzello, tradizionale spuntino dei lavoratori, un panino imbottito con trippa e frattaglie di bovino;
  • il pesce spada alla ghiotta, condito con un sughetto di pomodori, capperi e olive;
  • i turdilli, biscotti antesignanamente vegani preparati con vino rosso, olio, zucchero e farina;
  • la pitta 'mpigliata, il più caratteristico dei dolci tipici calabresi, una sfoglia speziata e ripiena di frutta secca che fa bella mostra di sé soprattutto durante le festività natalizie.

Trova il ristorante calabrese più vicino a te su PagineGialle

Siete in vacanza in Calabria e state cercando il ristorante perfetto per la serata? Oppure siete in trasferta al Nord e cercate un locale che sappia riproporvi i sapori della vostra terra? Trovare il ristorante calabrese più vicino a casa o al luogo di lavoro è davvero semplice: grazie a PagineGialle si può ottenere in pochi secondi una lista completa di tutti i ristoranti della zona e, leggendo le recensioni lasciate dagli altri utenti, si può scegliere velocemente il locale dove trascorrere una serata alla scoperta dei sapori della punta dello Stivale.

Ristorante Calabrese: ricerche correlate