Comune

7890 in Italia

Il comune rappresenta l’entità territoriale cardine del nostro ordinamento civile. In Italia esistono oltre 8000 comuni, ciascuno governato dagli organi amministrativi del sindaco, la giunta e il consiglio. Il comune può essere di residenza o domicilio, a seconda che tu sia registrato e ci viva stabilmente o meno. In entrambi i casi, il comune è tenuto a garantire i servizi fondamentali per il vivere civile, nonché a vigilare sulla corretta osservanza delle leggi da parte dei cittadini.

La costituzione definisce il comune come un ente autonomo con un proprio statuto, poteri e funzioni, esattamente come la provincia o la città metropolitana. In ogni caso, il comune rappresenta la propria comunità tutelandone e rappresentandone gli interessi. 

Comune nella tua città

Organizzazione del comune

Il comune ha una propria organizzazione interna costituita da:
  • consiglio comunale
  • giunta comunale
  • sindaco e segretario comunale
Gli elettori possono eleggere direttamente sia il sindaco, sia il consiglio comunale il quale è composto da un minimo di 12 membri a un massimo di 60 membri, la cui funzione è quella di controllo. La giunta invece svolge funzioni esecutive ed è composta dal sindaco e dagli assessori, i quali non sono eletti, ma scelti direttamente dal sindaco. 

Funzione del comune

Il comune svolge delle funzioni specifiche sul territorio di competenza. Quindi il comune è titolare delle funzioni amministrative che riguardano il territorio e i suoi cittadini, come i servizi alla persona, l'utilizzo del territorio e lo sviluppo economico. 

Inoltre svolge servizi di competenza statale, come l'anagrafe e i servizi elettorali.
Ogni funzione del comune ha un referente politico-amministrativo. 

Orari del comune

Ti sarà capitato qualche volta di doverti recare presso gli uffici comunali per svolgere pratiche di persona, che non possono essere fatte da remoto o in forma digitale. Per questo è molto importante conoscere gli orari di apertura degli uffici comunali, in particolare se si tratta di comuni con un grande numero di abitanti, in modo da massimizzare il tempo. 
Ogni comune e ogni ufficio interno al comune ha degli orari di apertura che possono differire, per questo è molto importante verificarne la correttezza su PagineGialle! 

Scopri dove si trova la sede del Comune che stai cercando 

Vuoi conoscere i servizi del tuo comune di residenza o domicilio? Hai bisogno di richiedere dei documenti particolari e non sai in quali uffici comunali rivolgerti? Devi allacciare il gas, l’acqua, la luce e vuoi sapere qual è la società che eroga questi servizi a Torino o a Bari? Vuoi aggiornarti sulle iniziative culturali o i bandi di gara promossi dal tuo comune? Lasciati guidare da PagineGialle e trova indirizzi, numeri di telefono, schede informative, mappe interattive sui comuni e i servizi comunali di cui hai bisogno.

Domande frequenti - Comune

Quanti Comuni ci sono in Italia?
I Comuni in Italia sono 7.904 (dati aggiornati al 2020).

Che differenza c'è tra Comune e Municipio?
Il Comune è un'entità amministrativa che, territorialmente limitata, ospita una porzione di popolazione. Il Municipio, termine erroneamente utilizzato per indicare il palazzo comunale, è invece un livello d'autonomia organizzativa.

Come divorziare in Comune?
È necessario recarsi presso l'Ufficio di Stato Civile, il Comune in cui ci si è sposati o il Comune di residenza di uno dei due coniugi con la copia della sentenza di separazione giudiziale o del decreto di omologazione.

Come votare fuori dal proprio Comune di residenza?
A parte alcune eccezioni, votare fuori sede non è possibile. Bisogna tornare presso il Comune di residenza, utilizzando le agevolazioni per il trasporto (dal 40% al 70%).

Cosa fare per sposarsi in Comune?
Bisogna fare richiesta di affissione delle pubblicazioni all’Ufficiale di Stato Civile di uno dei due Comuni di residenza. Dopo 4 giorni dalla pubblicazione è possibile sposarsi con rito civile.

Che documenti servono per sposarsi in Comune?
Carta d'identità, certificato contestuale di residenza, estratto di nascita, marca da bollo da 16 euro.

Comune: ricerche correlate