farmacia comunale

30 in Italia

Esercizi commerciali di proprietà dei comuni, le farmacie comunali sono gestite da un direttore selezionato tramite concorso, così come tutti i farmacisti addetti che vi prestano servizio. Benché istituite, all'inizio del ‘900, con lo scopo di distribuire gratuitamente i medicinali ai poveri, oggi le farmacie comunali applicano gli stessi prezzi di quelle private. La grossa differenza risiede nella possibilità di utilizzare gli utili per erogare servizi di assistenza e di educazione alla salute.

Queste farmacie pubbliche rappresentano quindi una sorta di presidio sanitario diffuso sul territorio, perché svolgono alcune delle funzioni che un tempo spettavano ad Asl e ospedali. Fra queste figurano la consegna dei farmaci a domicilio per gli anziani e i pazienti disagiati, la prenotazione di visite specialistiche, il controllo gratuito della pressione e una serie di servizi di informazione e prevenzione, quali l'organizzazione di corsi presso scuole e centri anziani e l'effettuazione di screening di massa gratuiti.

Ti sei trasferito da poco e vuoi conoscere recapiti e indirizzi delle farmacie comunali della tua città? Fai una ricerca su PagineGialle e trova tutti gli esercizi presenti a Torino o a Genova. Devi seguire una terapia e vuoi sapere se le medicine prescritte sono disponibili presso la tua farmacia di fiducia? Collegati e trova il numero in pochi click!