Soccorso stradale

1460 in Italia
Il soccorso stradale è un servizio indispensabile per gli automobilisti in difficoltà. Situazioni quali la foratura di una gomma, piccoli tamponamenti cittadini o guasti al motore dell'auto sono piuttosto frequenti, ma facilmente risolvibili grazie al tempestivo intervento di un carro attrezzi o di un rimorchio. Le officine meccaniche e le carrozzerie che offrono questo particolare servizio sono sempre più numerose e garantiscono ai clienti un'assistenza illimitata: 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Il soccorso stradale è dunque un servizio di assistenza agli automobilisti in difficoltà a seguito di un'avaria o di un incidente, che consente di recuperare il veicolo in panne e trasportarlo fino al deposito più vicino, dove verrà custodito in attesa delle necessarie riparazioni. Se invece la situazione è facilmente risolvibile, il personale del soccorso stradale è in grado di intervenire in loco per sostituire una gomma a terra, far ripartire un'auto con la batteria scarica o rifornire di benzina il veicolo rimasto con il serbatoio vuoto.

Come contattare il soccorso stradale

In casi di emergenza o in seguito a incidenti è possibile mettersi in contatto col soccorso stradale chiamando il numero verde gratuito. Il più conosciuto è probabilmente il soccorso stradale ACI (numero verde: 803.116), riservato proprio ai soci dell'Automobile Club d'Italia. Ma anche le migliori officine, i centri assistenza delle principali case automobilistiche, alcune concessionarie auto e persino le più grandi agenzie di autonoleggio hanno un servizio clienti rivolto ai guidatori che necessitano di essere soccorsi in città o in autostrada. Si può inoltre usufruire del servizio di soccorso stradale Telepass, valido su un massimo di due targhe sia in Italia che in Europa.

Una particolarità contraddistingue il soccorso stradale sulla rete autostradale: secondo il regolamento del soccorso stradale in autostrada, infatti, l'intervento di soccorso è riservato soltanto a quegli operatori che abbiano ricevuto l'autorizzazione dalle società che gestiscono le autostrade su concessione dell'Anas, attraverso la stipulazione di apposite convenzioni. Gli operatori che hanno ottenuto la licenza sono così inseriti nel sistema centralizzato di smistamento delle chiamate degli utenti, che gestisce il servizio di soccorso stradale sulle autostrade.

Quanto costa il soccorso stradale?

Anche se i professionisti che garantiscono il servizio di soccorso stradale sono diversi, i costi sono molto simili in quanto esiste un tariffario standard elaborato dall'Associazione Nazionale Centri Soccorso Autoveicoli, con prezzi che oscillano tra i 95 e i 160 euro a seconda della tipologia di intervento.

Conveniente e trasparente anche il soccorso stradale Aci con tariffe facilmente consultabili da ogni associato, che prevedono prezzi compresi tra i 115 e 140 euro per il traino del veicolo in autostrada e il suo recupero (ovvero la sua rimessa in strada), a cui si devono aggiungere altri 50 euro circa in caso di intervento su strade urbane o extraurbane.

Anche altre associazioni come Touring Club offrono ai proprio soci condizioni vantaggiose per il soccorso stradale, mentre molto spesso le compagnie di assicurazione prevedono come garanzia aggiuntiva proprio il soccorso stradale gratuito, che prevede il trasporto del veicolo a un deposito autorizzato entro una distanza predeterminata dal punto di intervento. Per scoprire qual è la miglior tessera di soccorso stradale, basta confrontare le varie offerte di associazioni di automobilisti e compagnie di assicurazione per trovare quella più confacente alle proprie esigenze.

Trova il soccorso stradale più vicino a te su PagineGialle

Sei rimasto in panne con l'auto nei pressi di Mantova? La tua moto è rimasta a secco di benzina e sei bloccato in una piazzola di sosta della Salerno-Reggio Calabria? Con PagineGialle trovare i recapiti telefonici del soccorso stradale o del meccanico più vicino sarà un gioco da ragazzi.

Soccorso stradale nella tua città

Soccorso stradale: ti potrebbe interessare

Domande frequenti - Soccorso stradale

Come funziona il soccorso stradale?
Se la tua automobile resta in panne sulla corsia di un'autostrada, non devi fare altro che contattare telefonicamente uno degli Enti autorizzati ad operare il soccorso stradale. Si tratta di numeri verdi spesso attivi h24.

Come effettuare il primo soccorso in caso di incidente stradale?
E' fondamentale mantenere la calma, soprattutto in presenza di un ferito. Dopo essersi accertati che quest'ultimo sia cosciente, bisogna chiamare immediatamente un'ambulanza. Se la persona è in condizioni gravi, intervenire tempestivamente con manovre salva vita (massaggi cardiaci, insufflazioni).


Soccorso Stradale: ricerche correlate