Salumeria

193 in Italia

Se stai cercando una salumeria a Bologna, a Lecce o in qualsiasi altra città d'Italia, con PagineGialle la troverai in pochi click: ti basta digitare la località di tuo interesse per visualizzare le salumerie e i supermercati con banco salumi presenti, con tutti i recapiti utili a contattarli e gli indirizzi per raggiungerli. La mappa interattiva ti darà una chiara idea della loro localizzazione, le opinioni degli altri utenti ti guideranno nella scelta, mentre la scheda descrittiva ti fornirà utili informazioni sui servizi offerti.

Cosa vende una salumeria

La salumeria è un negozio dedito alla vendita dei salumi, ma che vende spesso anche altri alimenti come formaggi e preparazioni di gastronomia e rosticceria. Specie nell'Italia centrale, una salumeria che vende solo carni suine è detta norcineria.

In Italia, del resto, i salumi tipici sono moltissimi. Vengono preparati con carne cruda o cotta, a cui vengono aggiunti generalmente sale, grasso animale, erbe, spezie, ingredienti o conservanti aggiuntivi. Sono oltre un centinaio le tipologie di salumi presenti in Italia, suddivisi tra:
  • non insaccati (preparati con carne proveniente da parti intere del corpo dell'animale)
  • insaccati (preparati con carni tritate, mischiate e contenute in un involucro naturale o artificiale)

Salumi italiani, le specialità

Ogni regione ha le sue specialità. Tra le più comuni troviamo:

Salumeria nella tua città

Salumeria: ti potrebbe interessare

  • Prosciutto di Parma: famoso in tutto il mondo, si prepara solo con carne suina e sale, senza additivi né conservanti. Lo caratterizza la "corona", marchio che viene impresso a fuoco solo sull'originale
  • Prosciutto di San Daniele: prosciutto crudo stagionato, i suoi unici ingredienti sono le cosce di maiali italiani, il sale marino e il particolare microclima di San Daniele
  • 'Nduja: insaccato calabrese di consistenza morbida e dal gusto più o meno piccante
  • Soppressata: tipico del Sud Italia, questo insaccato viene preparato con carne di puro suino macellata fresca mediante la tecnica "punta di coltello", condita con sale, grani di pepe interi e peperone essiccato in polvere
  • Speck: prodotto tipico del Trentino Alto Adige, si ottiene dalla spalla disossata e cruda del maiale, poi trattata e affumicata
  • Lardo di Colonnata: originario di Colonnata (in Toscana), viene ricavato dal lardo di suino poi fatto stagionare nelle celebri conche in marmo di Carrara
  • Capocollo: tipico della Calabria, dopo aver disossato la carne (la parte superiore del lombo dei suini) richiede che questa venga sottoposta ad una salagione di 4-8 giorni, prima di essere lavata, asciugata e cosparsa di aceto di vino

Se hai invitato a cena gli amici, fatti consigliare dal tuo salumiere di fiducia: con la giusta scelta di affettati, stupirai i tuoi ospiti fin dall’antipasto! E, se non sai a chi rivolgerti, cerca su PagineGialle la salumeria più vicina a casa tua!

Domande frequenti - Salumeria

Che cos'è una salumeria? 
Una salumeria è un'attività commerciale molto simile ad una gastronomia, che si occupa della vendita di salumi interi, a pezzi o affettati, ma anche della realizzazione di panini e altri piatti pronti. 

Come conservare i salumi sottovuoto? 
Il sottovuoto è un metodo di conservazione molto utile soprattutto per i salumi, sia interi che affettati. Il sottovuoto permette di prevenire l'ossidazione degli alimenti. È necessaria una macchina per il sottovuoto. 

Come accompagnare i salumi? 
I salumi possono essere accompagnati da diverse tipologie di pane oppure da prodotti da forno come grissini e crostini. Il prosciutto si accompagna molto bene con il melone, mentre lo speck con i cetriolini.  

Quanto durano i salumi in frigo? 
I salumi già affettati si possono conservare in frigo per un periodo massimo di 5 giorni, se conservati correttamente e non a contatto con altri alimenti. In generale, prima si consumano e più mantengono le proprie caratteristiche. 

Come stagionare i salumi in casa? 
La stagionatura deve essere effettuata in un ambiente idoneo e a volte si può effettuare anche in casa. L'importante è regolare la temperatura, che non deve mai essere elevata, l'umidità per le muffe, i tempi e la ventilazione. 

Salumeria: ricerche correlate