Medici di base

302 in Italia

Tutti i cittadini italiani e gli stranieri regolarmente residenti in Italia hanno diritto all’assistenza sanitaria da parte di un medico di base. Il medico di famiglia è un punto di riferimento importante, perché conosce la storia clinica del paziente, ed è dunque la persona alla quale spetta il compito di diagnosticare disturbi e patologie, richiedendo, se necessario, un ricovero in ospedale. La scelta dell’ufficiale sanitario è effettuata personalmente dall’interessato presso l’A.S.L. del Comune di residenza, selezionandolo da una lista.

L’attività professionale di un medico comprende visite ambulatoriali e a domicilio. Chi ha bisogno di farsi prescrivere un farmaco o deve ritirare un’impegnativa può recarsi presso lo studio medico, che normalmente rimane aperto cinque giorni alla settimana. Per le persone costrette a letto, o comunque troppo deboli per uscire di casa, sono invece previste visite domiciliari.

Il medico ha la responsabilità della salute dei propri pazienti, per questo motivo è autorizzato a rilasciare certificati e dichiarazioni di idoneità, ad esempio per quanto concerne il lavoro o la pratica sportiva. Ti sei trasferito da poco e cerchi un medico a Torino o a Firenze? Consulta il sito di PagineGialle.it e cerca lo studio più vicino a casa tua.

Medici di base nella tua città

Medici di base: ti potrebbe interessare

Medici Di Base: ricerche correlate