1. Home
  2. Food
  3. Mangiare bene

10 piatti tipici della cucina messicana

La cucina messicana è il risultato della contaminazione di diverse tradizioni che hanno creato piatti unici e prelibati. Vi mostriamo i 10 piatti tipici di questa cucina sudamericana.

Mangiare bene

La cucina messicana è il risultato dell’influenza dei numerosi conquistatori che si sono susseguiti in queste terre del sud America. I sapori tipici che incontreresti durante una vacanza ai Caraibi si mescolano con quelli spagnoli e francesi dando vita a una tradizione culinaria originale, gustosa, unica.

Una cucina frutto di contaminazioni

La cucina messicana resta una delle più amate e apprezzate al di fuori del paese di origine, subito dopo quelle asiatiche, come ad esempio quella giapponesecinese. Sarà che si avvicina molto ai gusti europei, sarà la presenza immancabile del peperoncino, ma il cibo messicano da sempre riscuote enorme successo. La contaminazione di altre culture, soprattutto di quella spagnola, ha influenzato il modo di concepire la cucina, portando sulla tavola piatti dal sapore inconfondibile e dal gusto unico.  Vediamo quali sono i 10 piatti messicani più famosi.

1) Chilaquiles

Questo piatto è composto da pezzi di tortilla di mais fritti conditi con una salsa verde piccante ed accompagnati da cipolle crude, pezzi di pollo, carne macinata, uova, formaggio, panna acida e fagioli. Generalmente viene consumato a colazione, ma c’è chi non lo disdegna anche in altre ore della giornata.

2) Mole

È una salsa dalle numerose varianti che differiscono tra loro in base alla zona del Messico dove ci si trova. Viene utilizzata per accompagnare la carne ed ha l’aspetto ed il sapore della cioccolata. Può lasciare un po’ interdetti, ma dopo il primo boccone ogni dubbio viene spazzato via. Il mole è un piatto antico creato in un convento più di 300 anni fa, quando del cioccolato cadde accidentalmente nell’impasto.

3) Pozole

Il pozole è uno dei più antichi piatti messicani. È uno stufato a base di mais cotto servito con carne, cavolo affettato, peperoncino, cipolla, aglio e altri aromi e spezie. Pare che gli inventori di questo prelibato piatto siano stati gli aztechi.

4) Tamales

È di sicuro il piatto più antico della tradizione culinaria messicana ed è composto da un impasto di mais cotto a vapore all’interno di foglie di banana. Si può abbinare a carne e verdure. Esistono anche alcune versioni dolci.

5) Enchiladas

Il mais è uno degli ingredienti principali di questa cucina. Le enchiladas, infatti, sono realizzate utilizzando proprio la farina di mais. Sono leggere sfoglie ripiene di diversi ingredienti, dalla carne alle verdure, e ricoperte da salsa piccante.

6) Nopales

Tra i piatti messicani, questo è uno dei più particolari. I nopales sono foglie di cactus consumate crude o cotte alla griglia. Sono tipiche di questa cucina e molto utilizzate soprattutto per le loro proprietà benefiche.

7) Esquites

Chicchi di mais cotti alla piastra e conditi con cipolla, formaggio, peperoncino in polvere con l’aggiunta di maionese. Questo resta secondo molti, il modo più gustoso di mangiare il mais, tipico della cucina messicana.

8) Chapulines

Mangiare messicano può essere una vera avventura culinaria, che non tutti posso accettare di seguire. Infatti, tra i piatti tipici, ci sono le Chapulines, cavallette tostate alla piastra e condite con aglio, succo di lime e sale. Croccanti e gustose, possono essere una vera scoperta se si ha il coraggio di assaggiarle.

9) Frutta con peperoncino e sale

Se per molti la frutta è un piatto dolce, in Messico questa viene condita con sale, succo di limone e peperoncino in polvere. Originale, ma molto saporita.

10) Gorditas

Sono pagnotte di farina di mais farcite con carne e formaggio. Ne esistono altre varianti con differenti ripieni, si ha solo l’imbarazzo della scelta.

 

Potrebbero interessarti anche