Guida di Formigine: aziende, servizi e comuni

Formigine è un pittoresco paese della provincia di Modena che si sviluppa intorno al piccolo, ma pittoresco castello che è da sempre il suo simbolo architettonico. Il paese ha rinunciato alla massiccia industrializzazione a cui ha scelto di aprirsi invece la provincia circostante, riuscendo a mantenere alta la qualità della vita e soprattutto la sua vocazione residenziale.

Le ricerche più frequenti di Formigine

Il Castello di Formigine

Differentemente da quello che si potrebbe immaginare, il Castello di Formigine non è particolarmente grande, tuttavia vale assolutamente la pena di una visita. Costruito nell'undicesimo secolo e passato di mano in mano ai diversi signori che si sono succeduti al governo della città, il castello di Formigine è dotato di una torre principale sulla quale alla metà del Cinquecento venne sistemato l'orologio cittadino
Nel corso del Cinquecento e del Seicento l'agglomerato urbano che ospitava le case di Formigine era destinato esclusivamente ad accogliere coloro che lavoravano all'interno del castello e i militi impegnati nella sua difesa. Durante la seconda guerra mondiale il Castello, così come l'intera Formigine, subiscono dei violenti bombardamenti

Successivamente il Castello viene venduto dagli ultimi eredi all'amministrazione comunale, che vi stabilisce la sede del Comune. Dopo vari restauri, a partire dal 2007 il castello è aperto al pubblico e ospita diverse istallazioni interattive che ne fanno un percorso museale assolutamente interessante per grandi e piccini. La visita dura circa quaranta minuti ed è gratuita in determinati giorni, mentre ha un costo molto ridotto negli altri.

Eccellenze enogastronomiche modenesi

Il territorio di Modena e della sua provincia è rinomata per la produzione agricola e gastronomica. Nel territorio di Formigine fioriscono le aziende agricole che commercializzano attraverso la vendita diretta prodotti di altissima qualità e di produzione propria. Tra le migliori di Formigine c'è l'Azienda Agricola Moscattini Gino che di tanto in tanto organizza visite guidate all'interno delle proprie strutture (principalmente quelle del caseificio) e vi abbina spesso degustazioni di vari prodotti, che possono anche essere acquistati. Assolutamente imperdibili, ovviamente, i formaggi e la pasta fatta in casa.

Non si può visitare il modenese e la stessa Formigine senza portare a casa almeno una bottiglia del famoso Lambrusco che costituisce una delle più famose eccellenze del territorio. La Cantina Sociale Formigine Pedemontana è il posto migliore dove acquistare un'ottima bottiglia di Lambrusco o di uno dei molti altri vini tipici della zona. Trattandosi di una cantina sociale, questo esercizio offre prezzi assolutamente convenienti, quindi è un'ottima idea fermarsi a fare un po' di scorta prima di ripartire.

Mangiare a Formigine: i ristoranti tipici

Sapori Perduti è un piccolo locale molto caratteristico situato in una zona un po' defilata dal centro del paese. L'ambiente assolutamente informale e accogliente, il menu molto vario, ma concentrato sui primi e secondi della tradizione modenese. Tra i dessert da segnalare il tiramisù, e tra i punti di forza la carta dei vini e quella delle birre, entrambe molto vaste e formate da prodotti di ottima qualità. Il locale non ha un grosso numero di tavoli ed è molto frequentato, pertanto conviene sempre prenotare, soprattutto nel fine settimana.

Vecchio Mulino è un ristorante pizzeria assolutamente unica nel suo genere, ospitata all'interno dell'antica struttura di un mulino del 1600. Se la cornice architettonica è degna di nota, il cibo del Vecchio Mulino è assolutamente ottimo, soprattutto i piatti dell'antica tradizione modenese e l'ampio buffet che viene messo a disposizione per gli antipasti. 

Le località più cercate