1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

Reggiseno bralette: la rivoluzione sottile degli ultimi anni

Il reggiseno bralette è un’arma segreta nelle mani di tutte le donne che vogliono sentirsi sexy in ogni occasione, anche indossando una t - shirt.

Abbigliamento

Il reggiseno bralette, che ha fatto la sua comparsa nelle vetrine dei principali negozi di intimo, ha messo fine dominio del push – up nell’ambito della lingerie femminile.

Si tratta di un capo leggerissimo, impreziosito da pizzi e incroci maliziosi che donano al seno una forma naturale ed elegante. Perfetto da portare anche a vista, sotto una giacca (come quella del tailleur) o sopra una t – shirt alla maniera delle più spregiudicate influencer, il reggiseno bralette è tanto versatile e bello che nasconderlo è un peccato.

Reggiseno bralette: a chi sta bene?

Il reggiseno bralette sta bene praticamente a tutte, a patto di avere un seno sodo e di medie dimensioni che non abbia bisogno di un particolare sostegno. Per il resto, ci sono ormai in commercio moltissimi modelli di bralette che vestono in maniera perfetta ogni tipo di seno.

In genere il reggiseno bralette viene realizzato senza ferretto, ma esistono modelli più strutturati che si avvalgono di questo espediente per dare al seno una forma più definita.

I bralette con ferretto sono più adatti alle donne dal seno abbastanza prosperoso o da quelle che amano le forme naturali ma fino a un certo punto.

Alcuni reggiseni bralette presentano una fascia sottoseno piuttosto alta, chiusa sulla schiena da una serie di gancetti che trasformano il bralette in una sorta di bustier molto sexy che assicura anche un certo sostegno al seno importante.

Le donne con il seno di piccole dimensioni potranno sbizzarrirsi scegliendo tra le centiaia di modelli a triangolo privi di ferretto, spesso impreziositi da bordure di pizzo estremamente eleganti.

Come indossare il reggiseno bralette

Il bralette  è così ricco di dettagli, così particolare nelle forme e nelle rifiniture e realizzato spesso in tessuti così preziosi che è quasi un delitto seppellirlo sotto una t – shirt o una camicia.

Alcuni modelli, più coprenti ma comunque elaborati e ricchi di trasparenze, sono perfetti come crop top o sottogiacca. 

Per un look più romantico e casual si può abbinare un reggiseno bralette dai colori tenui a paio di jeans e a un lungo cardigan. Perfetto per chi non rinuncia a essere un po’ sexy tutti i giorni.

Invece per una serata glamour, il reggiseno bralette può essere indossato con con pantaloni o gonna a vita alta, magari a ruota, per evitare di lasciar scoperta troppa pelle sul ventre, cosa che potrebbe risultare volgare.

Le più audaci possono indossare il reggiseno bralette sopra a una t – shirt dal colore contrastante con quello del pizzo, per un look spregiudicato e fuori dagli schemi che rivela un’anima rock e poco incline a seguire le regole.

Bralette: abbinare l’intimo

la regola non scritta per cui un reggiseno bralette andrebbe sempre abbinato a un paio di slip coordinati vale soprattutto nelle serate romantiche, per non rischiare di smorzare l’effetto chic e sexy del bralette svelando slip che non siano all’altezza delle aspettative.

Nelle altre occasioni basterà considerare il bralette come un top e scegliere un underwear appropriato alla situazione e all’outfit in base alla comodità e allo stile.

Potrebbero interessarti anche