1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

Reggiseno minimizer: come riduce il volume di un seno abbondante

Il reggiseno minimizer riesce a contenere il volume di un seno prosperoso, permettendo alle donne giunoniche di vestire ogni capo di abbigliamento.

Abbigliamento

Il reggiseno minimizer è funzionale e comodo. Grazie a una struttura ergonomica ben studiata riesce a sostenere, contenere e ridurre visivamente il volume di un seno molto abbondante, permettendo anche alle donne giunoniche di vestirsi in piena libertà.

Il reggiseno minimizer: piccola rivoluzione

Le donne dal seno abbondante si sono sempre sentite un po’ bistrattate dai grandi marchi produttori di intimo, che fin troppo spesso producono i propri modelli soltanto fino alla quarta misura. Oggi sembra che la tendenza si sia finalmente invertita e che anche le donne con un seno importante avranno a disposizione prodotti che rispondono completamente ed efficacemente alle loro esigenze.

Un reggiseno minimizer o contenitivo non è molto diverso da un comune reggiseno, ma è progettato con dei piccoli accorgimenti tecnici che fanno una grande differenza in termini di gestione del volume del seno:

  • ha coppe più larghe del normale, in maniera da contenere il seno senza spingerlo o costringerlo in avanti, come fa ad esempio un reggiseno push – up.
  • le coppe sono  meno scollate di un reggiseno comune, in maniera da evitare antiestetici segni e pieghe sulla parte alta del décolleté.
  • le bretelle sono larghe, spesse e poco elastiche, in maniera da evitare che il seno “rimbalzi” a ogni movimento.

Esistono naturalmente diversi modelli di reggiseno minimizer, alcuni dei quali presentano il ferretto mentre altri sostengono il seno soltanto attraverso fasce elastiche. 

Queste differenze strutturali non influiscono sull’efficacia contenitiva del reggiseno, e sono semplicemente finalizzate a far sentire a proprio agio chi lo indossa a prescindere dalla proprie abitudini o preferenze estetiche.

Come funziona un reggiseno minimizer?

Un reggiseno contenitivo ha lo scopo di tenere il seno fermo e il più possibile aderente al torace pur senza comprimerlo, in maniera da ridurne visivamente il volume.

Dal momento che il volume percepito del seno è quello che si discosta dal corpo sviluppandosi in avanti, un reggiseno minimizer riduce il volume percepito dall’occhio di un osservatore, facendo in modo che ogni seno occupi un volume parallelo e non perpendicolare al corpo.

Perché indossare un reggiseno minimizer?

Le donne che hanno un seno molto abbondante finiscono molto spesso con l’attirare l’attenzione anche quando non lo desiderano. Anche magliette e top poco scollati e non troppo aderenti si trasformano in un un abbigliamento provocante e inadatto alla maggior parte delle situazioni sociali.

Questo genere di situazioni e il non voler catalizzare tutta l’attenzione sul proprio seno, induce moltissime donne dal seno abbondante a rinunciare ad alcuni abiti, scegliendo sempre outfit molto castigati e a volte poco femminili.

Un reggiseno minimizer consente di indossare più liberamente capi di abbigliamento leggermente aderenti o scollati senza avere la sensazione di essere volgari e senza dare l’impressione di voler a tutti i costi attirare l’attenzione.

 

Potrebbero interessarti anche