1. Home
  2. Bellezza
  3. Capelli

Capelli lisci? Ecco i migliori tagli

Hai i capelli lisci e vuoi cambiare look? Scopri in questa guida i migliori tagli corti, medi e lunghi per capelli lisci. Scegli quello perfetto per te

Capelli

Hai voglia di dare una svolta al tuo liscio perfetto, senza dover per forza sconvolgere il tuo look? I capelli lisci sono un’autentica fortuna da sfoggiare ogni giorno in maniera creativa e diversa dal solito: l’importante è saperli valorizzare e accentuare, con ogni taglio di capelli, la propria bellezza naturale. In questa guida ti consigliamo qualche taglio perfetto per i tuoi capelli lisci, in base alla lunghezza che desideri avere e, naturalmente, alla forma del tuo viso.

Capello liscio lungo

Se i capelli sono lunghi e le punte in buono stato di salute, è il momento di optare per un taglio che possa valorizzare la forma del tuo viso. Il lungo ha la fortuna di essere particolarmente adatto a tutte. Dai un colore vivo a qualche ciocca per tonalizzare il tuo colore originale, oppure opta per un colore congeniale alla tua carnagione per una svolta definitiva. Il viso ovale si adatta perfettamente alla lunghezza, mentre quello tondo risulta allungato dal cambio dei ciuffi. Anche la frangia è ideale a dare una svolta al proprio look, poiché, essendo così liscia, può creare un effetto decisamente interessante e ridurre le dimensioni di una fronte eccessivamente alta.

Ovviamente, i capelli lunghi e lisci sono femminili e sensuali, e se acconciati a onde creano un effetto ancora più morbido e accattivante.

Capello medio liscio

Un capello di media lunghezza impreziosisce un viso regolare e una chioma folta, specialmente se la scelta del taglio ricade su un netto e squadrato, pari e privo di scalature. Sfumature come se piovessero, però, per chi ha un viso ovale o ha bisogno di dare una svolta alla sua forma del viso. Il classico caschetto può trasformarsi in una versione pixie con ciuffo allungato, oppure meno scalato e dritto in stile anni ’20 se portato con la frangia cortissima.

Questi tagli sono adatti ai visi tondi, poiché li sfilano molto, mentre le ragazze con il viso squadrato dovrebbero scegliere opzioni più lunghe, come a metà collo – i cosiddetti lob. Perché pur essendo tagli di media lunghezza, conferiscono una verticalità favolosa a un viso che può sembrare troppo ristretti. Anche per i tagli medi la frangia è un’opzione interessante che si adatta allo styling, e permette di nascondere la fronte oppure metterla in mostra in maniera interessante.

Capello corto liscio

Il corto liscio sta bene a tutte, anche alle donne che hanno una chioma meno folta e non possono contare su lunghezze stratosferiche. L’unica pecca del corto, come è facile immaginare, è che deve essere regolato spesso, e impone viaggi frequenti dal parrucchiere per accorciarlo. Optiamo per un pixie bob cortissimo, a patto che il viso non abbia lineamenti troppo mascolini e irregolari. Se hai un viso minuto, opta per un ciuffo che lo valorizzi e scegli il volume dei tuoi capelli, specialmente all’altezza della nuca. La frangia è un’opzione ancora più performante, da adattare a ogni styling possibile. Tienila sulla fronte, oppure tirala indietro con un po’ di gel e vivi acconciature moderne e rilassanti.

Potrebbero interessarti anche