1. Home
  2. Bellezza
  3. Capelli

A chi sta bene la frangia? Ecco perché provarla assolutamente

A chi sta bene la frangia? Dipende da alcuni fattori come forma del viso e tipo di capelli: scopriamoli tutti

Capelli

Quello con la frangia è il taglio più amato, odiato, desiderato e discusso di sempre: c’è chi la prova e non la lascia più, mentre chi non ha ancora fatto il grande passo vuole capire se sia un taglio adatto alla propria forma del viso.

Ma la domanda resta una sola, a chi sta davvero bene?

Frangia: a chi dona e per chi è meglio evitare questo dettaglio di stile?

In passato la frangia è stata legata a specifici stili e tagli di capelli come il “bob”, il caschetto, anche lungo, o il carré, ma oggi sappiamo che tutte la possono provare e portare con disinvoltura. Può essere tonda o dritta, sfilata o piena, a ciuffo o a cuore, portata pari, ordinatissima e impeccabile, oppure “dentelée”, leggermente irregolare e un po’ scompigliata come suggeriscono le ultime tendenze.

Se portata aperta o laterale, poi, la frangia può stare bene praticamente a tutte: i modi di indossarla sono innumerevoli e dovrete solo scegliere il vostro “modello”, considerando le vostre caratteristiche e affidandovi ai consigli e alle cure di un esperto hair stylist.

Scegliere la frangia in base alla forma del viso

A partire dalla forma del viso, potrete valutare diversi tipi di frangia che donano a ciascuna fisionomia, esattamente come fareste con il taglio più adatto per i vostri capelli. Dopotutto, si tratta di una linea retta che si aggiunge al viso e dunque modifica la percezione di alcune sue parti: per esempio, la frangia è un ottima soluzione per chi ha un volto allungato, aiuta a ridimensionare una fronte alta, coprendone una parte, e allo stesso tempo a far apparire più ampia una fronte piccola.

La frangia dona anche a un volto più squadrato, addolcendone i tratti più marcati. E’ invece parere diffuso che la frangia non stia bene a chi ha un viso tondo e paffuto: ebbene questo mito è da sfatare. Basterà portare la frangia sfilata per dare movimento al taglio e studiarne le proporzioni per sfruttare l’effetto correttivo di questa pettinatura.

Tutte le forme del viso possono ospitare la frangia, l’importante è fare in modo che la pettinatura incornici il volto in modo morbido e avvolgente, armonizzando gli elementi e rendendo la sua forma il più possibile ovale.

Un’altra parte del corpo da valutare per scegliere la giusta frangia è il naso: non dona esclusivamente a chi lo ha piccolo e delicato, ma spesso sta bene anche a chi ha un naso importante. Inoltre è perfetta per sottolineare i dettagli, come occhi e zigomi.

La giusta lunghezza della frangia

La lunghezza della frangia è un ulteriore aspetto da considerare:

  • una frangia corta sta bene a chi ha i capelli sottili, per evitare eccessivo volume e difficoltà di manutenzione;
  • una frangia lunga, specie se a ciuffo e sfilata, sarà invece più adatta e gestibile per i capelli più grossi e voluminosi, infatti cresce in fretta e incornicia il viso.

Se invece seguite la moda e volete a tutti i costi provare le ultime tendenze di stile, ecco a voi l’ultimo grido in fatto di frangia: non è più tempo di frange monolitiche, piene, che coprano il viso e la fronte, la nuova frontiera è la frangia a tendina.

Lanciata negli anni ‘60 dalla mitica Brigitte Bardot, è diventata un suo tratto distintivo. Si tratta di un taglio simile alla frangetta a cuore, ma un po’ più lunga e scalata, dallo stile vintage e romantico. Il suo punto di forza è che essendo aperta al centro lascia il volto scoperto e lo incornicia dolcemente, per questo la frangia a tendina sta bene proprio a tutte.

Finalmente una frangetta dalla forma morbida, sensuale e sbarazzina allo stesso tempo, che ammorbidisce i tratti marcati e avvolge i visi paffuti, e ha un vantaggio non indifferente: si può portare con i capelli naturali, quindi non dovrete più preoccuparvi di pettinarvi in modo impeccabile o di stirare i capelli con la piastra, rischiando di rovinarli.

Non importa quindi se avete un viso ovale, squadrato o rotondo, se avete i capelli lisci o un taglio per capelli ricci, se il vostro taglio è pari o scalato: la frangia a tendina sta bene ad ogni donna, ne sottolinea il volto, qualunque sia il suo stile, si adatta a diversi look e momenti d?lla giornata.

Insomma, non vi resta che provarla e sentirvi splendide regalandovi un nuovo taglio!

Potrebbero interessarti anche