1. Home
  2. Bellezza
  3. Capelli

Quale colore di capelli per una carnagione chiara?

Per una carnagione chiara non c'è un colore di capelli migliore predefinito. Molto dipende dall'incarnato e dagli occhi. Di seguito tutti i dettagli

Capelli

La moda oggi ci dà innumerevoli spunti di stile e idee tutte da copiare da personaggi e influencer che diffondono la loro immagine per stupire e ispirare le donne di tutto il mondo.
Spinte da questi modelli, spesso irraggiungibili, molte ragazze rincorrono ideali di bellezza ma ignorano che il modo migliore per valorizzare la propria bellezza è quello di esaltare le loro caratteristiche fisiche naturali, a partire dalla carnagione.
Avere la carnagione chiara, per esempio, è una caratteristica fisica tipica di molte donne occidentali, nordiche, slave, così come anche di molte ragazze orientali.
La carnagione chiara può variare da un incarnato pallido ad uno più roseo, che a volte si accompagna alle classiche efelidi (le lentiggini), oppure piccoli nei, e viene spesso accostata a colori chiari sia negli occhi sia nel colore dei capelli. Una carnagione chiara si trova spesso in presenza di capelli castani o biondi, a volte bruni. Tuttavia molte donne, ispirate dalla moda, desiderano cambiare i loro colori e sperimentare. La cosmetica offre diverse tecniche per modificare in particolare il colore di capelli, perfino con tinte vivaci e molto lontane dalla propria tonalità naturale.

Carnagione chiara: scegli il colore in base all’incarnato

Per scegliere una tonalità che valorizzi i propri tratti e caratteristiche, scopriamo quale colore di capelli sta bene con la carnagione chiara e, in generale, quanto è importante considerare il proprio incarnato per individuare la tonalità ideale per la propria chioma.
La carnagione chiara sarà senza dubbio esaltata da capelli scuri che in genere incorniciano i lineamenti e valorizzano gli occhi, siano essi chiari o intensi e profondi.
Per ottenere uno stile grintoso e perfino un po’ dark, la scelta dei capelli neri è l’ideale: accentua appositamente il pallore e la carnagione chiara. Invece puntando sul bruno o castano scuro, il punto è trovare la giusta tonalità: non troppo fredda, ma piuttosto morbida e avvolgente, come un mogano o un cioccolato, magari con l’aggiunta di riflessi che renderanno l’effetto più naturale e armonioso.
Anche i capelli rossi sono sempre di grande fascino e spesso conquistano le ragazze dalla carnagione chiara. Se la chioma rossa naturale è piuttosto rara, e solitamente la si riconosce dalla presenza di tratti distintivi inconfondibili come un’incarnato roseo e la presenza di lentiggini, le tinte di questo colore stanno bene a molte. Sul mercato si trova un’ampia gamma di sfumature che hanno tutte una cosa in comune: sono perfette per farsi notare, accentuando qualsiasi taglio e acconciatura.

Carnagione chiara e colore degli occhi: il colore più adatto a te

E’ risaputo che un fattore molto utile per scegliere la tonalità che dona di più sia considerare il colore degli occhi.
Per esempio, il colore di capelli ideale per una carnagione chiara con occhi verdi può variare dal rosso, al biondo cenere fino al bruno, giocando sui contrasti cromatici di un colore dell’iride così particolare.

Invece per gli occhi azzurri, spesso abbinati ad una carnagione chiara, il colore dei capelli ideale sarà un castano mogano, moka o caramello, che enfatizzi le iridi cerulee. In alternativa anche un biondo dorato, solare e gentile con i lineamenti, esalta un incarnato pallido con occhi celesti ed è perfino perfetto per addolcire qualche tratto marcato.

Infine, il colore di capelli per una carnagione chiara e occhi scuri, marroni o nocciola, non potrà che essere il Golden Brown, una tonalità di marrone con morbidi riflessi, di grande tendenza nelle ultime stagioni, ideale per esaltare la pelle pallida dai toni caldi, richiamandoli nelle sfumature dorate della chioma.

Potrebbero interessarti anche