1. Home
  2. Food
  3. Mangiare bene

I 5 migliori ristoranti romantici di Roma

Vuoi concederti o regalare una cena romantica alla tua dolce metà? Scegli uno dei migliori ristoranti romantici di Roma

Mangiare bene

Roma è considerata da tutti una delle città più belle del mondo per il suo patrimonio artistico e storico assolutamente d’eccezione: da Piazza di Spagna a Villa Borghese, dal Colosseo a Piazza Navona, sono tantissimi gli scorci di questa città che lasciano local e turisti con il fiato sospeso. Se ti stai chiedendo dove portare a cena la tua dolce metà in uno dei migliori ristoranti romani, ecco quali sono i ristoranti romantici di Roma da provare almeno una volta nella vita: la serata diventerà un ricordo indimenticabile.

5 ristoranti romantici di Roma perfetti per una serata unica

Chi non ha sognato almeno una volta nella vita di concedersi una cena a lume di candela a Roma? La città eterna ha un fascino indiscutibile tra storia, arte e cultura, tanto da conquistare ogni anno milioni di turisti provenienti da tutto il mondo. Tra ristoranti stellati e panorami mozzafiato, ecco quali sono 5 ristoranti con vista su Roma perfetti per vivere una serata romantica con il proprio lui o la propria lei:

  • Zuma è uno dei ristoranti panoramici di Roma più apprezzati: qui puoi decidere se cenare nell’ampia sala che affaccia sulla cucina a vista oppure direttamente sulla terrazza dove è possibile godere di una vista mozzafiato sui tetti della città;
  • Imagò è situato in Piazza Trinità dei Monti ed è uno dei ristoranti più ambiti dagli stessi romani, che lo scelgono per una cena romantica a Roma. La cucina partenopea dello chef è contaminata dai suoi viaggi in giro per il mondo, soprattutto in Oriente tra Giappone e India. I suoi piatti sono ricchi di sfumature e regalano un’esperienza di gusto davvero indimenticabile;
  • per chi desidera un elegante testa a testa a Roma, l’Osteria 140 incanta non solo per l’ambiente, ma anche per la scelta delle materie prime di eccellente qualità. Nel piccolo chiostro interno si respira un’aria tranquilla e lo chef incanta gli ospiti con piatti per lo più di mare, come il famoso raviolo di seppia cruda ripieno di gambero bianco e frutto della passione, apprezzato per la sua freschezza e per l’effetto afrodisiaco;
  • Casa Coppelle è il perfetto ristorante a luci soffuse di Roma: a rendere questo luogo il tempio del romanticismo romano non è solo la vista mozzafiato sulle bellezze di Roma, ma la raffinatezza degli arredi. Il ristorante italo-francese, situato in piazza delle Coppelle, è stato perfettamente esaltato dall’architetto Jacques Garcia, creando un posto magico e fuori dal tempo in cui godere di una cena indimenticabile;
  • infine, per chi è in cerca di qualche dritta per una cena romantica a Roma, l’Enoteca Torre è una chicca imperdibile. Situata nelle prestigiose sale di Villa Laetitia, la storica dimora della famiglia Fendi, l’Enoteca La Torre è, tra i ristoranti romantici di Roma, un’oasi di pace e bellezza nel centro della città. Oltre al grande salone centrale, caratterizzato dall’ampia vetrata che regala una vista unica sul magnifico giardino della villa, questo ristorante dispone anche di salette riservate, perfette per trascorrere una serata a lume di candela. Lo chef propone piatti della tradizione romana e napoletana, creando un mix di sapori e profumi davvero deliziosi.

Potrebbero interessarti anche