1. Home
  2. Bellezza
  3. Capelli

Capelli lunghi per l'uomo: alcune idee su come acconciarli

Dal classico chignon alle acconciature più moderne: ecco come sistemare i tuoi capelli se sei un uomo e ami portarli lunghi.

Capelli

Ormai sono anni che anche gli uomini portano i capelli lunghi e questa moda non rappresenta più un tabù al giorno d’oggi. Vediamo insieme le sfumature più usate dagli uomini che prediligono questo tipo di capigliatura.

Capelli lunghi: legati o no?

La scelta sul portare o meno i capelli lunghi legati per un uomo, dipende molto dal taglio e dal tipo di capello che si ha. Raccogliere i capelli lunghi a coda di cavallo, per l’uomo, è un modo molto pratico per avere un aspetto sistemato ed accurato. La coda risulta semplice da fare ed evita ai capelli di andare sul viso e negli occhi.

Invece barba e capelli lunghi ricci, per l’uomo, è il classico look adottato da rockstar degli anni sessanta e settanta come Jimi Hendrix e Jim Morrison, che sono stati capostipiti di questo stile divenuto intramontabile ancora oggi: pensiamo ad attori come Kit Harington o Penn Badgley.

Capelli lunghi e mossi per un uomo che non deve chiedere mai

I capelli mossi in un uomo consentono la creazione di un’infinità di stili e modi diversi in cui portarli. Che vi ispiriate al look di Bradley Cooper, Chris Hemsworth o Jason Momoa, ricordatevi che questo tipo di capelli richiede molte cure.

Innanzitutto, bisogna utilizzare uno shampoo e un balsamo che permettono di mantenere l’effetto ondulato del capello, magari aggiungendo anche l’olio di macassar per avere un volume extra.

Per pettinare i capelli vi consigliamo pettini a dentatura larga. L’utilizzo di lacche e cere può aiutare a dare la forma desiderata o a renderli più disordinati, con effetto “bello e dannato”.

Uomo: capelli lunghi e rasati ai lati

Tra i tagli più gettonati dall’ uomo che vuole portare i capelli lunghi ci sono quelli sfumati, con la riga, rasati e con il ciuffo lungo, ma anche portati in avanti.

Le varianti possibili dipendono anche dal tipo di sfumatura che si sceglie: questa, infatti, può essere alta o bassa a secondo della forma del vostro viso e del taglio che si desidera.

Più che tagli rasati, qui parliamo di tagli geometrici, corti ai lati e folti sulla parte superiore e centrale della testa.

Capelli da uomo: lunghi e con stile

Una delle tendenze più in voga del momento, parlando di pettinature da uomo è quella di portare i capelli lunghi pettinati all’indietro. Potete procedere anche all’utilizzo di un po’ di gel per avere uno stile un po’ glam e retrò, sempre elegante.

Un tipo di acconciatura adatta a uomini di tutte le età che hanno sfoggiato divi come Tom Hardy e Jared Leto. Un must che non può mancare da abbinare è la barba, corta o lunga che sia basta che sia una barba uniforme, naturalmente con gli immancabili baffi.

Capelli per uomo con ciuffo laterale

Se quest’acconciatura non vi soddisfa, potete sempre pettinare il ciuffo lateralmente, relegando alla chioma un fascino più sobrio. Il ciuffo laterale, può essere portato sia al naturale sia leggermente fissato con lacca.

Questo tipo di ciuffo rappresenta la soluzione perfetta per chi possiede una chioma né troppo corta né troppo lunga e un capello liscio. Da Ryan Gosling al calciatore David Beckham, un taglio che non passa mai di moda.

Le principali tendenze in fatto di capelli lunghi per uomo, quest’anno, abbandonano le linee tradizionali delle stagioni passate, per lasciare spazio alla fantasia e ad uno stile più libero e creativo.

Quindi scegliete, tra i vari tagli di capelli, quello che più vi si addice in base alla vostra personalità, al tipo di capelli e in base alla forma del vostro viso e data libero sfogo alla vostra creatività!

Potrebbero interessarti anche