Guida di Fiorenzuola D'Arda: aziende, servizi e comuni

Al confine tra la provincia di Parma e quella di Piacenza sorge Fiorenzuola d’Arda, un antico comune dalla vocazione agricola da sempre territorio di passaggio per i pellegrini che percorrevano la via Francigena. Fiorenzuola è situata in un territorio ricco di storia e di cultura, molto apprezzato anche dai ciclisti appassionati che percorrono le strade di campagna, alla scoperta degli antichi monasteri. Grazie alla presenza di diversi hotel e di numerosi ristoranti, la città è il punto di partenza perfetto per fare escursioni nella splendida Val d’Arda

Le ricerche più frequenti di Fiorenzuola D'Arda

Itinerario storico a Fiorenzuola d’Arda

Le origini di Fiorenzuola d’Arda risalgono all’epoca romana, quando era un importante centro mercantile. Nel corso dei secoli passò sotto il dominio dei Farnese con il Ducato di Parma e Piacenza, e dei Borbone, fino a quando durante la Restaurazione non passò sotto il comando di Maria Luigia d’Austria. Ancora oggi, il suo centro storico testimonia l’importante passato grazie alla presenza di numerosi monumenti civili e religiosi che la rendono una meta apprezzata dai viaggiatori culturali. 

Da non perdere quindi ci sono la Collegiata di San Fiorenzo in stile barocco, sorta sulla precedente chiesa romanica dedicata a San Bonifacio. Al suo interno presenta numerosi affreschi e dipinti di pregio. La chiesa e l’ex convento di San Giovanni che risale alla prima metà del 1600, fu costruito dai monaci cistercensi e ospita oggi una biblioteca, un auditorium e un centro socio-culturale. 

C’è inoltre la Chiesa della Beata Vergine di Caravaggio, costruita il 1731 e il 1749, sorge nel quartiere ebraico di Fiorenzuola, infine da non perdere ci sono Palazzo Grossi e Palazzo Bertamini, entrambi di proprietà privata. 

Poco distante dal centro della città inoltre, si trova il Santuario Madonna di Moronasco, immerso nella campagna in un ambiente suggestivo. Tra Fiorenzuola d’Arda e Busseto invece, sorge uno dei complessi cistercensi più importanti in Italia: l’Abbazia di Chiaravalle della Colomba, situata nel comune di Chiaravalle. Tutti gli anni, nel periodo di maggio-giugno, nell’Abbazia si celebra l’infiorata del Corpus Domini, un evento suggestivo che celebra la bellezza del complesso e la vita dei monaci. 

Lungo la via Francigena: percorsi e natura

Non si deve dimenticare inoltre, che Fiorenzuola d’Arda è una delle tappe della Via Francigena e collega Piacenza con Fidenza. Per questo fin dall’antichità la città è sempre stata un luogo di passaggio e incontro, per pellegrini e viaggiatori da ogni parte del mondo. Ancora oggi, i pellegrini che percorrono il tratto lombardo-emiliano di via Francigena, hanno l’opportunità di ammirare la splendida Abbazia di Chiaravalle con il suo chiostro, oltre al centro storico di Fiorenzuola d’Arda, dove possono pernottare nei numerosi hotel della zona

Oltre alla via Francigena, gli amanti del trekking e del cicloturismo possono percorrere anche i numerosi sentieri e itinerari che caratterizzano la Val d’Arda, tra le colline e i primi appennini. Questa vallata verde e rigogliosa, ospita anche importanti castelli come quello di Gropparello, molto amato anche dai più piccoli per le rievocazioni storiche. Da non perdere inoltre è il borgo di Castell’Arquato che porta in direzione del confinante Parco dello Stirone, già provincia di Parma e comune di Salsomaggiore Terme

Le località più cercate