Guida di Castenaso: aziende, servizi e comuni

Il nome della città di Castenaso deriva da quello del console Nasica che nel luogo dove sorge ora la città vinse definitivamente i Galli che occupavano il territorio mettendolo definitivamente sotto l'amministrazione romana.

Nel corso della Seconda Guerra Mondiale la città venne insignita della medaglia d'oro al Valor Civile per aver dato asilo a numerosi gruppi di partigiani subendo la vendetta delle truppe tedesche. Oggi come in passato, Castenaso affida la propria economia principalmente alle attività agricole che hanno costituito il fulcro della vita della città fin dalle sue origini.

Le ricerche più frequenti di Castenaso

Cosa fare a Castenaso

Castenaso ospita una delle migliori strutture per il paintball attualmente attive in Italia. Il Paintball Due Torri offre ai gruppi di giocatori ben due scenari perfettamente ricostruiti su due diversi campi molto estesi. Il primo scenario riproduce lo sbarco in Normandia con tanto di carri armati e altri elementi scenografici di grande impatto visivo.  

L'alternativa è la prigione, che consente un approccio al gioco completamente differente da quello più aperto e dispersivo proposto dal primo scenario. Oltre a essere dotato di docce e spogliatoi il complesso dispone anche di un'ampia area barbecue in cui è possibile trattenersi per ristorare il corpo e lo spirito dopo una movimentata battaglia.

Dove mangiare e bere a Castenaso

Celeberrima per la sua cucina, l'Emilia Romagna offre un gran numero di possibilità a tutti coloro che vogliano fare di ogni viaggio una scoperta del gusto. Castenaso in particolare ospita un'ottima cantina con ristorante chiamata Officina del Gusto. L'ambiente, così come il menu, è molto ricercato: i clienti vengono fatti accomodare a tavoli rotondi apparecchiati con molto gusto, disposti in sale letteralmente tappezzate di bottiglie di vino. Gli ingredienti naturalmente sono freschissimi e di alta qualità, mentre la cucina è quella tradizionale dell'Emilia. 

Nemmeno a dirlo tra i piatti forti spiccano i tortellini in brodo e i piatti stagionali che vengono preparati a seconda della disponibilità degli ingredienti. Assolutamente da provare è la degustazione di antipasti che comprende preparazioni sempre diverse. La fascia di prezzo di questo locale è medio alta, ma i costi un po' alti in menu sono assolutamente ripagati dalla qualità del menu, dell'ambiente e del servizio.

Castenaso ospita anche una pasticceria la cui fama arriva fino a Bologna: la Pasticceria Dino è una vera e propria istituzione in città. Oltre a proporre pasticceria freschissima, di produzione assolutamente artigianale e una grande varietà di preparazioni, offre anche la possibilità di scegliere tra diverse alternative salate, tanto che i suoi calzoni sembrano essere i migliori della provincia di Bologna.

Le località più cercate