Volkswagen

76 in Italia
La Volkswagen, casa di produzione tedesca di autovetture e autocarri, non è solo la più amata dagli italiani, ma anche uno dei marchi più apprezzati e conosciuti al mondo. L'attività del brand è iniziata prima della Seconda Guerra Mondiale e, a più di ottant'anni di distanza, il gruppo industriale è ora una holding che raggruppa 12 marchi internazionali, tra cui Audi, Seat e Škoda. Il nome in tedesco significa letteralmente "auto del popolo", dall'unione dei due termini "Volks" (popolo) e "Wagen" (vettura), a ribadire il fatto che le vetture proposte dall'azienda sono destinate proprio alla popolazione di massa. 

Volkswagen: i modelli storici più apprezzati

Sono tantissimi i modelli dell'auto che hanno fatto la storia della Volkswagen, a partire dal mitico KdF-Wagen del '39, caratterizzato da uno stile aerodinamico e dalla trazione posteriore e ribattezzato dalla stampa Maggiolino. Anche se la nuova vettura prodotta dalla casa automobilistica riscuote un grande successo per un bel periodo di tempo, alla fine degli anni '60 inizia un periodo di crisi per l'azienda, dovuto ad un drastico calo nelle vendite dovuto all'obsolescenza tecnica dei veicoli proposti nel listino. 

Nonostante la crisi, il debutto della coupé Scirocco e della Golf nel '74, rappresentano per la Volkswagen una vera e propria rivoluzione. La Golf, in particolare, è quella che riscuote più successo, nata per rimpiazzare il vecchio Maggiolino. Basata sulla trazione anteriore e disegnata dall'italianissimo Giorgetto Giugiaro, la compatta conquista immediatamente il pubblico, grazie all'elevata affidabilità e all'ampia gamma. Finora, infatti, l'auto è stata prodotta in ben 7 serie, compresa la cabriolet. 

L'anno seguente, nel '75, arriva la Volkswagen Polo, un'utilitaria disegnata sempre dalla mente brillante di Giugiaro. Grazie alle linee da coupé e i motori abbastanza veloci, la vettura risultò molto apprezzata e amata soprattutto dal pubblico giovanile, registrando un buon successo nelle vendite. 

I modelli più amati di oggi

A distanza di anni la casa automobilistica tedesca continua a conquistare i cuori degli automobilisti di tutto il mondo, proponendo sempre nuovi modelli ad altissime prestazioni, in grado di garantire alti livelli di comfort. La Volkswagen T-Cross, ad esempio, è una piccola crossover derivata dalla Polo: pratica, comoda e spaziosa, con un buon rapporto fra sprint e consumi, può essere ideale per chi cerca un'auto per la famiglia. 

La Volkswagen T-Roc, invece, è una crossover compatta che può essere considerata l'erede della Golf. Presenta linee scolpite dai tratti decisi, abbinate a caratteristiche dinamiche e sportive. La carrozzerie bicolore (con il tetto che può essere bianco, rosso o nero) rompe un po' gli schemi seri e classici, tipici della casa. 

Nonostante il grande successo, l'azienda tedesca continua ad essere fedele al nome, producendo autovetture progettate e pensate per il popolo, senza tralasciare nessuna esigenza. Per gli amanti delle avventure e dei lunghi viaggi, la Volkswagen propone il modello California, un vero e proprio salotto a quattro ruote su cui poter non solo viaggiare, ma anche dormire, cucinare e rilassarsi. 

Nel 2020, invece, la casa di Wolfsburg ha presentato in Brasile il nuovissimo modello di crossover, la Volkswagen Nivus. Una variante sportiva della già citata T-Cross.  

Se sei alla ricerca di concessionarie Volkswagen dove poter vedere e magari provare i nuovissimi modelli della casa automobilistica più conosciuta al mondo puoi rivolgerti a PagineGialle. Qui potrai anche cercare l'indirizzo di  un'autofficina che offre un'assistenza autorizzata a cui affidare la tua Volkswagen o un'autonoleggio dove poter affittare l'auto del marchio VW. 

Volkswagen nella tua città

Volkswagen: ti potrebbe interessare

Volkswagen: ricerche correlate