Guida di Spinea: aziende, servizi e comuni

Il comune di Spinea fa parte della città metropolitana di Venezia e si trova a soli 15 chilometri dalla Serenissima. È inserito nel comprensorio del Miranese insieme ad altri 6 comuni e sorge sulla storica via di collegamento Mestre-Padova. Spinea può essere la località perfetta per scoprire la storia e la cultura del territorio, ma può essere anche il luogo di partenza per meravigliose gite a Venezia, grazie alla presenza di diversi hotel e ristoranti. 

Le ricerche più frequenti di Spinea

Spinea: storia e cultura vicino a Venezia

Pur essendo molto vicina a Venezia, Spinea ha comunque degli importanti monumenti storici e religiosi da visitare, per capire meglio l’evoluzione del territorio. I primi reperti rinvenuti risalgono all’età romana, ma è probabile che questi luoghi fossero abitati già dal periodo preistorico. Spinea subì uno spopolamento totale nell’Alto Medioevo a causa delle invasioni barbariche, a cui seguì però una rinascita nell’anno Mille e dal 1300 passò sotto la Repubblica di Venezia. 

Tra i monumenti da non perdere sul territorio ci sono sicuramente: 
  • Villa Simion risalente al 1700, fu fatta edificare da una famiglia benestante e fu venduta in seguito a diverse famiglie della borghesia veneziana. Oggi ospita la biblioteca comunale ed è stata interamente ristrutturata; 
  • Chiesa Arcipretale dei Santi Vito e Modesto che ospita importanti opere all’interno risalenti al 1500 e al 1700;
  • Chiesa di Santa Maria Assunta che sorse nel X secolo con la sua fonte battesimale. La struttura originaria però fu quasi totalmente distrutta e fu ricostruita in seguito nel 1300. Al suo interno ospita ancora un affresco molto importante di Federico Tedesco. 
Nel territorio circostante a Spinea inoltre, si trovano altre ville e monumenti storici di grande interesse, come Villa Badoer Fattoretto a Dolo, Villa Belvedere e il Duomo di Mirano e il Castello di Noale. 

Natura e divertimento a Spinea

Non solo storia e cultura, a Spinea si può godere anche della splendida natura veneta, da non perdere infatti è il parco Nuove Gemme, situato nella zona nord della città che ospita anche un importante pattinodromo. A Martellago inoltre, a meno di 10 km da Spinea, si trova lo splendido Parco dei Laghetti, in cui si possono fare escursioni in bici o a piedi: il paradiso degli sportivi. 

Nel territorio si trovano inoltre altri parchi e oasi, realizzati in passato in seguito alla bonifica dei terreni, tra cui l’Oasi Lycaena a Salzano e il Bosco del Paruro a Mirano con 15 ettari di vegetazione e circa 40mila piante

Spinea è anche il luogo perfetto in cui scoprire la tipica cucina veneta, grazie ai ristoranti presenti sul territorio come Al’Antico Graspo d’Uva, un locale Ottocentesco che propone cucina casereccia, come le bruschette, le alici marinate, le acciughe salate, gli gnocchi fatti in casa e i primi piatti sia a base di pesce che di carne. Il locale è accessibile anche agli animali domestici e propone un menù apposito senza glutine

Spinea è un ottimo punto di partenza per scoprire il territorio veneziano, rimanendo in un’area più tranquilla e con diversi parchi naturali per concedersi un po’ di relax.

Le località più cercate