1. Home
  2. Sport e tempo libero
  3. Scuole e corsi

Aspirante scrittore? Ecco come imparare a scrivere bene

Imparare a scrivere per creare un libro è possibile leggendo tanto e seguendo un buon corso di scrittura: ecco qualche consiglio per coltivare questa passione

Scuole e corsi

Imparare a scrivere bene per realizzare un libro è possibile a qualunque età e in ogni momento; come per imparare a ballare: basta volerlo. Il percorso è in discesa e la parte più difficoltosa è sapere da dove iniziare. Chi di solito coltiva questo sogno ha già in mente la trama, la struttura e anche addirittura qualche frase del libro, ma non sa come scriverlo che tono usare, quale ritmo dare alla narrazione.

Le paure sono tante e la cosa comica è che molte volte chi non sa come si scrive, di fatto, non ci ha mai nemmeno provato. I temi che si vorrebbero trattare sono diversi. C’è chi vuole scrivere memorie e storie di famiglia o cose vissute che non si vuole vengano dimenticate. La scrittura è salvagente di sentimenti, vicende vissute, ricordi, emozioni che possono così restare vivi per sempre, per sé e per i posteri.

Come imparare a scrivere

Per imparare a scrivere bene, la prima cosa da fare è leggere. Chi legge scrive meglio, amplia il suo vocabolario e ha un approccio alla scrittura molto più naturale e familiare. Quando leggete una frase interessante che vi piace e trovate singolare, annotatela affinché non si perda. Ma soprattutto leggete, leggete e leggete ancora non solo i 10 libri da leggere almeno una volta nella vita, ma tutto ciò che vi capita sottomano, dai classici ai contemporanei, dalla narrativa alla fantascienza. Dal leggere passate poi allo scrivere.

Il modo migliore per imparare a scrivere un libro è cominciare a farlo come per qualunque altra cosa. Il più classico esempio di scrittura, che comunque in realtà ormai non si usa quasi più, è il diario personale. Se vuoi iniziare a scrivere, dovresti cominciare da qui per avvicinarvi a questa pratica. Cosa scrivere? Le cose vi verranno spontaneamente in itinere, non pensare troppo di fronte alla pagina bianca, ma comincia a buttar giù pensieri, riflessioni, fatti. Se non trovate parole per esprimere un concetto cercatene di nuove.
Più una persona scrive, anche se non si tratta di cose strutturate o interi libri, più le viene facile con il tempo esprimere quello che ha da dire con un testo. Mano a mano che la penna scorre il materiale e le idee in testa crescono e alla fine si ha sempre più da dire di quello che si credeva all’inizio.

A scuola di scrittura: come imparare a scrivere bene

Scrivere è un’arte e come tale può essere allenata e approfondita, ma come il cantare bene, necessita di una base di talento. I corsi di scrittura sono il percorso migliore per chi vuole imparare in fretta ed efficacemente i trucchi del mestiere. Durante le lezioni, dove una parte fondamentale la fanno l’esercizio e soprattutto la riscrittura, è possibile sperimentare i diversi stili di scrittura, cimentarsi in nuove sfide e trovare, così, la propria voce e il proprio ritmo.
Ogni qualvolta che scriviamo qualcosa, stiamo comunicando. Per questo motivo, è importante, ancora prima di iniziare a scrivere, chiarire chi è il lettore a cui ci rivolgiamo, qual è il messaggio che vogliamo far passare e quali reazioni vogliamo suscitare. Questo ci aiuterà nel decidere quale stile, ritmo e tono di voce adottare per il testo.

Potrebbero interessarti anche