1. Home
  2. Bellezza
  3. Erboristeria

Tutti i rimedi più efficaci per le mani screpolate

Le mani screpolate sono la diretta conseguenza di un'ipersensibilità al freddo. Ecco da che cosa vengono causate e come contrastare il fastidioso problema

Erboristeria

L’ipersensibilità al freddo può rappresentare un bel guaio nei mesi invernali. Se le vostre mani sono soggette a questo problema e nel periodo più freddo vi ritrovate con la pelle secca, che si taglia al minimo sfregamento, questo articolo fa per voi. Infatti, oggi parleremo di tutti i migliori rimedi per mantenere la pelle delle vostre mani liscia e idratata.

Quali sono le cause principali?

  • Agenti atmosferici: come abbiamo già detto in precedenza è nel periodo in cui le temperature sono più basse che le nostre mani soffrono maggiormente. Molto spesso ci dimentichiamo l’utilizzo dei guanti per proteggerle e questo causa screpolature e ferite superficiali.
  • Detergenti: utilizzare i saponi sbagliati, troppo aggressivi per la nostra pelle, danneggia lo strato di sebo che permea la nostra pelle esponendola alla screpolatura.
  • Detersivi: anche i prodotti per la casa o per il bucato di scarsa qualità, possono crearvi problemi. Si rende quindi necessario utilizzare un paio di guanti per non toccare gli agenti chimici.
  • Cosmetici: non lesinate sul denaro che spendete per quello che vi mettete in faccia: una skincare routine con prodotti scadenti può crearvi diversi problemi tra cui intolleranze e reazioni allergiche.
  • Attività acquatiche: se svolgete sport o hobby che richiedono la prolungata immersione delle mani nell’acqua munitevi di adeguate protezioni.
  • Cattiva asciugatura: se dopo aver lavato le mani non le asciugate correttamente, questo potrebbe danneggiare la pelle. Nei casi più gravi potrebbero anche esserci infezioni dovute al troppo deterioramento.
  • Detersione eccessiva: lavarsi troppo le mani non serve a niente, anzi contribuisce a indebolire la vostra epidermide rendendola preda degli agenti esterni.
  • Inquinamento: lo smog si accanisce sulla nostra pelle, stressandola e ovviamente quella delle vostre mani non è da meno.

Cosa succede quando abbiamo le mani screpolate?

Ma che cosa accade quando le nostre mani si screpolano?

  • Secchezza: la pelle si secca e inizia a squamarsi.
  • Arrossamenti: possono comparire delle zone rosse sopratutto nella parte delle nocche.
  • Pelle che tira: è una sensazione fastidiosa che capita quando la pelle è particolarmente irritata.
  • Micro-tagli: bisogna stare attenti quando la pelle inizia a tagliarsi, se le vostre mani sono molto secche potrebbero rimanere piccole cicatrici in rilievo. Correte al riparo immediatamente. Nel caso tralasciaste il problema, i tagli potrebbero trasformarsi in ragadi sanguinanti, il dolore e i bruciori si faranno più intensi e aumenterà la possibilità di contrarre infezione tramite l’ingresso di germi nei tagli.

Come curare le mani screpolate?

Ovviamente, la scelta della cura più adatta alla risoluzione del problema dipende dalla sua causa. Ad esempio, se le vostre mani screpolate sono dovute all’utilizzo di prodotti aggressivi sia per la pulizia della persona, sia per la casa o il bucato, sarà opportuno eliminarli.

Se invece deriva da una malattia, o una dermatosi come la psoriasi, bisognerà chiedere al medico d’indagare se si tratta di un infezione, un’allergia o una carenza di vitamine. Una volta capito dove risiede il problema si possono utilizzare delle creme e dei detergenti adeguati alla pulizia e alla giusta idratazione della pelle, in modo da ristabilire il corretto pH.

Mani screpolate e spaccate: i rimedi della nonna

Se non vogliamo ricorrere a creme e detergenti acquistabili in profumeria, sono tanti i rimedi naturali efficaci da utilizzare per la cura delle mani secche. Oli, impacchi, e creme del tutto naturali e fai da te.

Ecco i più conosciuti e diffusi:

Ora che hai gli ingredienti giusti, non ti resta che fare impacchi per le mani fai da te e prenderti cura della tua pelle secca.

Potrebbero interessarti anche