Gelaterie

2213 in Italia

La qualità degli ingredienti freschi, le modalità di preparazione dei gelati e la loro localizzazione, di solito in centro città o sulla spiaggia, fanno delle gelaterie un piacevole punto d’incontro per chiunque abbia voglia di gustare un dolce fresco, artigianale e genuino e scegliere tra i gusti alla frutta, al cioccolato o alle creme.

Da tempo le gelaterie pensano anche a chi segue regimi alimentari privi di zuccheri, senza lattosio o vegani, preparando corner di gelato senza lattosio o di gelato alla soia, una varietà che conserva la bontà del gelato tradizionale con un’apprezzabile varietà di gusti, senza ingredienti di origine animale e con poche calorie. Altre gelaterie si specializzano nella grande quantità di gusti, sperimentando idee ispirate da piante particolari, frutti esotici o combinazioni di cioccolato, biscotti e altri ingredienti. Le gelaterie sono prese d'assalto nei mesi estivi, mentre in quelle invernali, a volte, a seconda del tipo di esercizio, si riorganizzano in pasticcerie o caffetterie che, oltre al gelato fresco, offrono semifreddi, frullati, yogurt, frappé, coppe gelato e frutta, dolci al cucchiaio.

Gelaterie nella tua città

Tipi di gelaterie

Girando per le vie di una città possiamo trovarci davanti diversi tipi di gelaterie. Possiamo trovare piccoli esercizi con un bancone-frigorifero che contiene pochi gusti di gelati in vista (e al massimo una panchina all'interno del locale o subito fuori, per gustare il cono o la coppetta appena acquistati), chioschetti sulla spiaggia o al parco oppure bar gelaterie, ovvero grandi gelaterie annesse a bar o caffetterie, con la possibilità di scegliere tra gelato artigianale o confezionato ed eventualmente di sedersi al tavolo a gustare il cono o la coppetta appena acquistati.

Le gelaterie possono connotarsi a livello locale, in base ai prodotti del territorio. Alcune gelaterie sono anche specializzate in prodotti di pasticceria e pralineria, come quelle che ci sono in centro a Torino o Perugia, dove è anche possibile richiedere delle eleganti confezioni regalo. A Catania, invece, oltre ai gelati si può trovare la rinomata granita siciliana, che rappresenta il prodotto tipico delle gelaterie del posto. Molte gelaterie artigianali offrono il servizio di asporto e, talvolta, anche di catering: gelati, torte, semifreddi e dolci mignon vanno ad arricchire le tavole di feste e rinfreschi per deliziare gli ospiti.

Gelaterie: ti potrebbe interessare

Gelaterie con consegna a domicilio

Chi desidera una vaschetta di gelato da consumare a casa, senza uscire ad acquistarla, può rivolgersi agli esercizi che effettuano consegna a domicilio. Basta fare una telefonata per accordarsi con il gelataio e ordinare il gelato a casa. Alcune gelaterie offrono sui loro siti internet un sistema per scegliere i gusti e ordinare direttamente a casa. Questa possibilità salva le cene con amici o parenti in cui ci si accorge che manca il dessert!

Trova la gelateria più vicina a te su PagineGialle

Hai voglia di un bel cono a due o tre gusti? Vuoi scoprire nuove gelaterie in zona? Cerchi una gelateria con la possibilità di sedersi a gustare una coppa gelato con gli amici? PagineGialle ti aiuta a localizzare quello che stai cercando grazie alla lista aggiornata di esercizi commerciali che si occupano di vendita di gelato. Tramite le schede puoi farti un'idea più chiara sul tipo di gelateria, se piccola e artigianale o in grande e disponibile al servizio al tavolo. In pochi clic troverai tutto quello che stai cercando.

Domande frequenti - Gelaterie

Chi ha inventato il gelato?
L'origine del gelato viene attribuita a Francesco Procopio dei Coltelli, cuoco siciliano che - a Parigi - aprì il Café Procope, locale ancora oggi esistente che nel 1884 iniziò a servire una ricca varietà di gelati.

Quante calorie ha il gelato?
Dipende dal gusto. Le creme sono più caloriche, ed è bene non abusarne se si è a dieta. Cento grammi di gelato alla vaniglia forniscono oltre 200 calorie, cento grammi di gelato alla frutta tra gli 80 e i 130.

Che gelato mangiare se si è a dieta?
Scegli un gusto poco calorico (rigorosamente alla frutta), e accertati che sia privo di margarina e analoghi.

Come riconoscere il gelato artigianale?
Non deve avere colori brillanti, e non deve essere troppo né cremoso né troppo dolce. Non deve essere eccessivamente freddo, contenere cristalli di ghiaccio e non deve restare in bocca a lungo.

Quanto pesa una pallina di gelato?
Dipende dalla grandezza. In genere ha però un peso di 50 grammi. Se è alla crema fornisce circa 70 calorie, se è alla frutta circa 40.

Che differenza c'è tra gelato e sorbetto?
Il sorbetto è meno cremoso e più ghiacciato, è più freddo e si scioglie più velocemente in bocca. In genere viene preparato con solo acqua e frutta, ma esistono anche versioni alcoliche e altre col latte.

Il gelato è vegano?
Non sempre. È vegano il gelato alla soia, e sono vegani i gelati che non contengono latte né prodotti derivati, ma neppure uova.

Come conservare il gelato artigianale?
La temperatura perfetta è -18°C. In freezer può dunque resistere a lungo.

Gelaterie: ricerche correlate