Guida di Castel San Giovanni: aziende, servizi e comuni

Castel San Giovanni è situato in una posizione strategica, nel triangolo delineato da Piacenza, Pavia e Voghera, ma dista pochi chilometri anche da Lodi e Cremona. La città è situata in pianura, all’ingresso della Val Tidone, al centro di un territorio molto interessante dal punto di vista storico e culturale, grazie alla presenza di numerose città d’arte. Castel San Giovanni è anche il luogo perfetto in cui gustare l’autentica cucina emiliana, con influssi lombardi, grazie alla presenza di ristoranti e trattorie tipiche sul territorio

Le ricerche più frequenti di Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, Piacenza: tra storia e cultura

Castel San Giovanni, a Piacenza, è un centro agricolo e industriale molto importante per la provincia e, a causa del suo passato caratterizzato da diverse dominazioni, ha numerosi monumenti storici da non perdere. 
Le sue origini risalgono all’epoca romana, quando sottostava alla IX regione romana di Liguria, ma passò in seguito sotto i Longobardi e i Franchi. Durante l’epoca medievale fu sotto al feudo monastico di Bobbio con il quale rimase legato per lungo tempo. 
Durante il 1500, con l’istituzione del Ducato di Parma e Piacenza a cura dei Farnese, anche Castel San Giovanni ormai diventato piacentino, passò sotto il dominio della famiglia. 

Tra i monumenti da non perdere in città ci sono quindi:
  • Villa Braghieri-Albesani risalente al 1700, composta da 23 stanze di cui alcune ancora arredate. Una parte è adibita a biblioteca e archivio storico, mentre le cantine ospitano il museo etnologico; 
  • la Collegiata di San Giovanni Battista con importanti portali barocchi;
  • l’antica chiesetta di San Rocco; 
  • la chiesa della Torricella. 
Non si deve dimenticare inoltre che Castel San Giovanni si trova nel territorio della Via Francigena, uno dei percorsi naturalistici e spirituali più importanti in Europa. La sua vicinanza con importanti città d’arte come Pavia, Piacenza, Voghera, Lodi e Cremona, la rende il punto di partenza perfetto per escursioni culturali nel nord Italia, grazie alla presenza anche di hotel e altre strutture ricettive. 

Da Castel San Giovanni alla Val Tidone 

Castel San Giovanni si trova all’ingresso della Val Tidone, nella parte pianeggiante. Questa vallata ha una particolarità: la parte bassa fa parte della regione Emilia-Romagna, mentre quella alta si trova in Lombardia e confina tra le altre aree anche con l’Oltrepo Pavese, terra di vini d’eccellenza

La vetta più elevata della Val Tidone è il monte Penice, mentre è presente anche il lago di Trebecco, di origine artificiale. 
Le origini della vallata sono molto antiche e risalgono al neolitico, come testimoniano i reperti che si trovano oggi all’interno del Museo archeologico della Val Tidone. La Val Tidone è il luogo perfetto anche per fare meravigliose escursioni a piedi, in bici o a cavallo, godendosi i paesaggi bucolici delle colline piacentine. Da non perdere inoltre ci sono i castelli di Zavattarello, Sarmato e Borgonovo Val Tidone, oltre alla Rocca d’Olgisio

Gli amanti dei vini inoltre possono dedicarsi a ottime degustazioni e visite in cantina, come ad esempio nella Tenuta La Torretta situata in Alta Val Tidone. Ai confini con l’Oltrepo Pavese, la tenuta produce vini di ottima qualità, immersa in un contesto naturalistico di grande bellezza. 

Le località più cercate