Piano bar

107 in Italia
Tra i generi di intrattenimento tornati prepotentemente di moda negli ultimi anni merita una menzione speciale il piano bar, ovvero l’esecuzione di brani dal vivo in locali, bar o ristoranti, per intrattenere gli ospiti seduti ai tavoli, accompagnandone le chiacchiere con musica di sottofondo.

Cos'è il piano bar?

Generalmente, il piano bar si svolge in locali di modeste dimensioni ma di grande atmosfera, spesso in occasione di serate o eventi particolari: una persona si accomoda al pianoforte ed inizia a suonare un certo genere di musica, più o meno costante, a volte accompagnato dalla voce. Il piano bar deve prevedere brani lenti, melodici e soffusi, in modo da consentire agli avventori del locale di godersi serenamente la cena o il drink, ascoltando musica e conversando piacevolmente, senza che il volume delle loro voci sia soverchiato dalle canzoni.

Quando la serata volge al termine, la scaletta prevede generalmente brani più ritmati, in un crescendo di intensità che aumenta il coinvolgimento della clientela, spesso invitata a scatenarsi nel ballo o a richiedere l’esecuzione di particolari brani: l’importante è riuscire ad intrattenere tutto il pubblico presente.

Chi si occupa di piano bar?

Per la maggior parte delle persone, il piano bar è un piacevole hobby che permette di mostrare al pubblico un proprio talento, oppure un secondo lavoro a cui ci si dedica per passione. Non mancano tuttavia i professionisti che si dedicano con entusiasmo e dedizione a questa forma di intrattenimento, sempre più richiesta anche per feste, cerimonie e matrimoni.

Elemento che accomuna tutte queste persone che si dedicano al piano bar è la passione per la musica, oltre alla grande cura e attenzione dedicata all’organizzazione delle proprie esibizioni: eseguire perfettamente brani musicali noti a tutti, che spesso evocano ricordi o emozioni sopite, fa nascere un legame speciale con il pubblico e regala ai presente una serata indimenticabile. Il piano bar deve dunque muoversi sul sottile filo dell’equilibrio e dell’armonia, in modo da far trascorrere una serata diversa dalle altre anche a chi in genere non ama particolarmente la musica dal vivo.

Quanto costa un piano bar?

Il prezzo del piano bar varia notevolmente a seconda delle persone coinvolte, del loro grado di professionalità, del tipo di serata o di evento che il piano bar deve accompagnare. Per due ore di intrattenimento da parte di un solo pianista si spendono circa 200 euro, ma il prezzo può salire fino a 2.000 euro per un gruppo di musicisti più nutrito che deve dedicarsi all’intrattenimento musicale degli invitati a un matrimonio.

Trova il piano bar più vicino a te su PagineGialle

Con l’intuitivo motore di ricerca di PagineGialle trovare il piano bar più vicino, a Napoli come a Sanremo, è semplice, facile e veloce, grazie alla mappa che visualizza le indicazioni per raggiungere ogni locale o professionista, ed alla possibilità di fare una ricerca in base non solo alla distanza, ma anche alle recensioni degli altri utenti. Alla fine, chi vorrà potrà lasciare la propria opinione per aiutare gli altri a trovare gli indirizzi migliori.

Domande frequenti - Piano bar

Piano bar nella tua città

Piano bar: ti potrebbe interessare

Cosa significa Karaoke? 
Il karaoke è un intrattenimento musicale che consiste nel cantare su una base musicale. È una parola di origine giapponese che significa "senza orchestra" e permette quindi al pubblico di cantare liberamente, seguendo la base musicale. 

Cosa serve per fare piano bar? 
Per fare piano bar servono una serie di basi musicali, servono inoltre strumentazioni tecniche come i megabeat o altri strumenti, serve un pc per rielaborare le basi, un microfono e la voglia di intrattenere il pubblico. 

A chi piace il piano bar? 
Il piano bar è un tipo di intrattenimento apprezzato da persone che desiderano trascorrere una serata all'insegna della musica, della danza e del divertimento. Il piano bar si svolge di solito in bar o ristoranti. 

Che musica si suona al piano bar? 
Ogni artista è libero di suonare la musica che preferisce al piano, dal pop al folk, passando per la musica rock o melodica. L'importante è scegliere il proprio stile che sia in linea con i gusti del pubblico del locale. 

Piano Bar: ricerche correlate