1. Home
  2. Viaggi
  3. Hotel, Alberghi e B&B

I 10 alberghi consigliati dove alloggiare a Bolzano

Tra vigneti e Dolomiti sorge Bolzano, da visitare almeno una volta nella vita. Ecco i migliori hotel cui affidarsi per il pernottamento

Hotel, Alberghi e B&B

Spesso si volge lo sguardo a bellezze al di fuori dei confini italiani, quando il nostro patrimonio è così ricco di storia e panorami mozzafiato. Questo Natale si potrebbe passeggiare in una delle migliori località italiane per la settimana biancaBolzano, crocevia di culture, che nei suoi cinque quartieri mescola la tradizione tirolese a quella italiana e tedesca. Dal centro storico alle suggestive escursioni fino ai mercatini di Natale, sono tante le opzioni per i turisti ai quali si consigliano alcuni hotel per dormire a Bolzano.

Hotel a Bolzano, gli alberghi consigliati

Tante le soluzioni per dormire a Bolzano, dalle strutture site nel centro storico a quelle nei dintorni, immerse nel verde che garantiscono una vista da sogno sulla vallata.

Nel cuore cittadino sorge il Parkhotel Laurin, a soli 200 metri dal Duomo. La struttura è enorme ed è tra le più apprezzate della zona. La soluzione ideale in ogni periodo dell’anno, garantendo una cucina sopraffina e un risveglio immerso nel verde dello splendido parco privato.

Per la realizzazione dell’Hotel Greif si è scelto uno degli edifici storici di Bolzano con affaccio sulle Dolomiti e su Piazza Walther, la principale cittadina. Una sintesi tra la tradizione locale e la modernità, garantita dagli interni sofisticati ed eleganti.

Restando in ambito di luoghi storici, Il Battente 1862 occupa un edificio risalente al XVIII secolo. Mobili d’epoca e travi in legno a vista, ai quali si aggiungono elementi di epoca moderna. Un salto nel passato, senza dover dire addio alla propria quotidianità hi-tech, grazie al wifi gratuito. Il tutto a 250 metri dal centro e dalle vie principali dello shopping.

Stile decisamente classico per l’Hotel Stiegl Scala che si erge gigantesco a un passo dalla stazione. Decisamente comodo per i turisti, affascinati dall’antico stile della struttura che nel corso degli anni ha saputo apportare delle modifiche per restare al passo con i tempi. Da sogno anche il giardino circostante dotato di piscina.

L’Art-App Posta8 punta tutto sulla propria posizione strategica. Ai clienti viene infatti garantita una vista dall’alto dell’intero centro storico di Bolzano, gustando piatti della cucina locale, come la deliziosa sacher torte, dall’enorme terrazza.

Ai confini della città sorge invece l’Art & Design Hotel Napura. Struttura moderna che offre ampi spazi e alloggi privati autonomi, con la possibilità di godersi un drink in vasca idromassaggio all’aperto, mentre si ammira il panorama cittadino dall’alto. Tanti i servizi offerti, come, ad esempio, la sauna finlandese, in un albergo di ultima generazione che nulla ha da invidiare a quelli proposti dalle principali capitali europee.

Dormire a Bolzano e dintorni

La scelta delle strutture ricettive montane non si limita ovviamente al centro, con alberghi di pregio nei dintorni, immersi nel verde, come l’Hotel Hanny. A 2.5 chilometri da Bolzano, vanta un ristorante alla carta molto apprezzato, un ampio giardino e una terrazza panoramica. L’ideale per garantirsi totale relax, a distanza dai grandi gruppi di turisti in centro, ma non così lontano da non potervi mettere piede a piacimento per una gita.

Chi ha detto che per dormire a Bolzano e dintorni si debbano spendere cifre necessariamente elevate. A 7 chilometri del centro ecco il Bad St. Isidor, una vera e propria perla in un panorama verdeggiante, con piscina e terrazza, ma soprattutto relax e cortesia, affidandosi alle cure della famiglia che lo gestisce ormai da generazioni.

A 3 chilometri dal centro, ecco il Der Eggentaler, struttura ideale per una fuga dalla propria quotidianità. Ogni sorta di comfort e la distanza necessaria dai grandi gruppi di turisti per poter davvero staccare la spina anche dallo smartphone. Farlo poi in piscina, in terrazza o al solarium è tutta un’altra cosa.

Atmosfera da sogno, infine, presso il Gasthof Kohlern-Colle che sfrutta al meglio la propria posizione, a 1.130 metri sul livello del mare. Terrazza e piscina panoramica, con sala benessere, il tutto realizzato in un edificio del XIX secolo, totalmente ristrutturato, perfetto per una fuga romantica in Trentino. La distanza da Bolzano non è un problema: a tre minuti a piedi c’è la funivia, per andare e tornare senza fatica.

Potrebbero interessarti anche