1. Home
  2. Sport e tempo libero
  3. Palestre e fitness

Il piloga: benefici di yoga e pilates in un solo sport

Dall’unione tra pilates e yoga, nasce il piloga, una disciplina che coniuga i benefici di entrambe, per un equilibrio tra mente e corpo. Scopriamone tutti i segreti

Palestre e fitness

Lo stress della vita moderna porta sempre più persone ad avvicinarsi a discipline come lo yoga e il pilates, nate per ristabilire il giusto equilibrio tra corpo e mente. Dalla fusione tra queste due pratiche è nato il piloga, conosciuto anche come yogalates, che unisce i benefici del pilates a quelli dello yoga.

Vediamo da vicino in cosa consiste e chi può praticarlo, magari in concomitanza con un buon corso di meditazione.

Piloga: cos’è

Il piloga è una delle ultime frontiere del fitness, che coniuga gli esercizi di concentrazione propri dello yoga con quelli fisici e posturali del pilates. Il risultato è una nuova disciplina che promette di favorire il perfetto equilibrio tra mente e corpo.

In realtà, lo yoga e il pilates sono già strettamente connesse, perché quest’ultimo ha preso i movimenti del primo e li ha resi più intensi e decisi, in modo da far lavorare i muscoli e migliorare la postura.

Il piloga non fa che combinare gli esercizi del pilates e tutti i suoi benefici con quelli dello yoga.

Le lezioni di piloga durano circa un’ora e vengono eseguite con un sottofondo di musica rilassante e new age che non distragga dall’esecuzione dei movimenti. Di solito, si comincia con 10-15 minuti di yoga, poi si prosegue con una parte centrale, più consistente, dedicata al pilates e si termina con la parte finale, di circa 10-15 minuti, legata alla meditazione e alla respirazione, tipica dello yoga.

Ogni esercizio viene ripetuto continuamente per accrescere il perfezionamento del movimento e avere una maggiore consapevolezza di sé. I movimenti decisi del pilates vengono eseguiti con calma e armonia, in modo da canalizzare tutte le energie in un unico punto.

Piloga, i benefici

Una pratica che unisce le caratteristiche di due diverse discipline non può che riceverne anche tutti i benefici, sia a livello fisico che psicologico.

Il piloga tonifica tutto il corpo, allunga la spina dorsale ed è indicato per chi soffre di dolori alla colonna vertebrale e alle articolazioni in genere, risultando curativo nel caso di mal di schiena lombare, per esempio.

Inoltre, combatte l’osteoporosi, rafforza i muscoli addominali e rassoda e tonifica gambe e glutei.

Sono stati riscontrati enormi benefici anche in chi soffre di emicranie e cefalee sul benessere psichico in generale. La pratica di questa disciplina dona calma e tranquillità e permette di affrontare le situazioni quotidiane con la giusta concentrazione. Con il piloga la mente si libera dallo stress e dall’agitazione e raggiunge uno stato di quiete e di relax che favorisce l’eliminazione delle tensioni e delle tossine accumulate.

Il piloga permette di avere il controllo totale sul corpo e di essere padroni e consapevoli di ogni movimento. Il corpo e la mente diventano una cosa sola ed entrano in connessione, portando a una condizione di benessere psico-fisico totale derivante dai benefici dello yoga e del pilates.

Per praticare il piloga non è necessario essere profondi conoscitori di yoga o di pilates, ma aver già praticato almeno una di queste due discipline aiuta a svolgere gli esercizi con maggiore consapevolezza. Non ci sono controindicazioni per quanto riguarda sesso, età o condizioni fisiche, a patto che ci si rivolga sempre a centri con istruttori preparati e qualificati.

Potrebbero interessarti anche