1. Home
  2. Salute
  3. Fisioterapia

Mal di schiena lombare: come guarire? Rimedi e consigli

Il mal di schiena lombare è un problema che affligge diverse persone. Spesso una delle cause è una posizione errata a lavoro, o una vita troppo sedentaria. Le terapie che si possono seguire sono varie. Vediamo quali sono le più efficaci.

Fisioterapia

Il mal di schiena lombare o lombalgia è un dolore che colpisce circa l’80% della popolazione almeno una volta nella vita, soprattutto quando si superano i 30 anni.

Il mal di schiena lombare cronico o passeggero, causa nel paziente un dolore che può di riflesso interessare anche altre zone come: coscia, inguine e ginocchio.

Principalmente si identificano tre livelli di dolore:

  • Lombalgia acuta dura all’incirca quattro settimane
  • Lombalgia subacuta con una durata che va sino ai tre mesi
  • Cronica quando questa presenta una durata superiore ai tre mesi

Mal di schiena lombare: le cause principali

Le cause del mal di schiena lombare cronico o acuto sono varie, di solito però si soffre di questa patologia a causa di:

  • problemi muscolari e scheletrici a carico della regione lombare (ad esempio: stiramenti, contratture e distorsioni)
  • infiammazione del nervo sciatico
  • sedentarietà
  • obesità
  • cattivo riposo a causa di un materasso non comodo
  • una postura scorretta durante il giorno
  • uso eccessivo di scarpe scomode
  • strappi dovuti a sforzi fisici improvvisi

Mal di schiena lombare cronico rimedi

La terapia del dolore cronico lombare cambia spesso a seconda della causa della lombalgia e della durata. In genere il mal di schiena cronico si cura con una terapia a base di farmaci antidolorifici come: oppioidi deboli, miorilassanti e paracetamolo.
Nei casi di lombalgia cronica con problemi alle vertebre a livello dei lombi, il medico potrebbe consigliare le infiltrazioni epidurali oppure l’assunzione del cortisone.
La lombalgia cronica richiede che si segua un percorso di fisioterapia o di piscina curativa, per riuscire a migliorare le condizioni della schiena.
In casi di problemi gravi come l’ernia al disco, allora il medico potrebbe suggerire anche una terapia chirurgica per eliminare il problema dell’ernia. La chirurgia viene proposta anche in caso di spondilolistesi e di stenosi spinale.

{{crosslink}}

Mal di schiena lombare: come attenuare il dolore

In casi meno gravi, la comparsa del mal di schiena lombare può essere affrontato cambiando il proprio stile di vita e cercando di eliminare l’eccessiva sedentarietà o il peso corporeo in esubero.
Quando il dolore si manifesta si possono usare le borse di acqua calda e acqua fredda, queste applicate in modo alternato sulla schiena permettono di eliminare il dolore.
In genere, si consiglia di non stare troppo tempo a letto, anche se si ha mal di schiena. Anzi, per eliminare il problema del mal di schiena lombare bisognerebbe scegliere di muoversi più di frequente ed evitare di stare seduti troppo a lungo.
Se si è in sovrappeso, una dieta sana e il giusto esercizio fisico sono una soluzione ideale per eliminare i problemi di mal di schiena lombare. In alcuni casi, si può ricorrere anche a pratiche come il pilates e lo yoga per migliorare le condizioni della lombalgia ed evitare ricorrenti dolori.

Potrebbero interessarti anche