1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

I pantaloncini da ciclista sono definitivamente tornati di moda

Ebbene sì, i pantaloncini da ciclista tornano per la primavera/estate 2019. Pronti a stupire con nuovi abbinamenti e ad essere indossati, anche dalle più scettiche.

Abbigliamento

Un capo che torna dal passato, come tanti d’altronde, ma assolutamente particolare. Amatissimo oppure odiatissimo e direttamente dagli anni ‘90, passando per i trend dello scorso anno, i pantaloncini da ciclista si rinnovano grazie al gusto contemporaneo. La nuova eleganza dettata dalle regole dello streetstyle permette a questo indumento di vivere una nuova vita, decisamente più glam. Influencer, celebrities ma soprattutto grandi brand ne fanno uno dei pezzi chiave per la prossima stagione calda.

Pantaloni da ciclista: da casual a cool

Celebri Maison reinterpretano i bike shorts con raffinatezza, rendendoli desiderabili anche fuori dalla palestra. Seguendo la scia dello sporty chic e dell’athleisure degli ultimi anni, anche questi pantaloncini in lycra, super stretch e corti, all’apparenza anonimi, possono elevarsi a capo iconico. Aggiornati con colori, tagli e lunghezze differenti, possono essere indossati con sneakers alte, felpe, scarpe con tacco e blazer.

Neri, fluo e con stampe. Semplici e super lavorati. Risaltano sulle lunghe gambe delle modelle diventando lussuosi e sofisticatissimi. Le tendenze moda 2019 li vogliono indossati principalmente con giacche, trench, camicie, ma anche abiti. Giochi di sovrapposizioni e ricami li portano ad un altro livello. Insomma, non c’è modo di sfuggire a questo must have di stagione!

Come indossare i pantaloni da ciclista?

Oltre una certa dose di scetticismo, anche nei confronti delle versioni più up-to-date, il primo quesito che ci si pone è: a cosa abbinarli?

Ecco qualche spunto:

  • Giacche e camicie. I pantaloncini indossati con lunghi blazer o camicie oversized, arricchite da accessori come la belt bag (il nuovo marsupio) oppure una cintura, per mettere in risalto il punto vita. L’effetto è quasi couture.
  • Sovrapposizioni. Sotto abiti da sera o sotto shorts più corti e morbidi. Oppure, l’abbinamento più classico e sportivo con maglie e felpe comode cioè larghe e lunghe.
  • Sexy. I pantaloncini da ciclista con crop top, costume intero o body. Super fasciate e scollate, queste combinazioni mettono in risalto le curve. Sì, anche ai tacchi vertiginosi, sandali o stivaletti poco importa. La combinazione contemporanea perfetta per porre l’attenzione sulle gambe è questa.
  • Colori. Il nero è il più popolare, si abbina facilmente ed è sobrio, sarà probabilmente la prima scelta per inserirli nel proprio guardaroba. Argento, laminati, decisamente più glam e particolari. Oppure completi, bike shorts e top, tono su tono o con stampe.
  • La comodità di questo capo tecnico è indiscussa ed oggi diventa elegante, talvolta persino bon ton. Glitter, perle e sofisticatezza sartoriale strizzano l’occhio a questi pantaloncini tanto in voga durante i nineties. It girls di mezzo mondo li indossano da tempo. Inoltre, costano poco e stanno bene a tutte.

    Ci sono infatti davvero molte possibilità per valorizzare i pantaloncini da ciclista, basta valutare con attenzione altezze e proporzioni. Se poi, non si trova proprio il coraggio per indossarli come qualsiasi altro indumento, si può sempre optare per il vestiario dedicato alla palestra. Tradizionali ed attualissime nello stesso tempo.

Potrebbero interessarti anche