1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

Cosa sono i costumi da bagno modellanti?

Scopri in questa breve guida cosa sono i costumi da bagno modellanti, come riescono a modellare e valorizzare il corpo e come scegliere il giusto modello

Abbigliamento

Se c’è una cosa che aiuta di certo a superare la consueta prova estiva del mare, questa è sicuramente un costume modellante. Sono costumi che, all’apparenza, sembrano normali, ma essendo dotati di culotte a vita alta riescono a scolpire la figura dandole un aspetto angoloso e femminile, perfetto per farci sentire a nostro agio anche in un’occasione così importante. In questa guida, ti aiutiamo a scegliere il tuo costume modellante, nella speranza di aiutarti a trovarne uno che sia adatto alle tue esigenze e ti permette di godere appieno della bellezza dell’estate.

Che cos’è un costume modellante?

Il costume modellante aiuta a contenere e sostenere tutto quello che ci piacerebbe nascondere del nostro corpicino scoperto sotto la calda luce della spiaggia. In questo modo diventa più facile barare anche quando è più difficile farlo! Del resto, tutto sommato non c’è nulla di male nel celare i nostri piccoli segreti – a patto che non divenga un’ossessione.

Il costume modellante si presenta in varie linee che fanno sì che il corpo venga scolpito e contenuto, riducendo in particolare pancetta, fianchi e sedere – ovvero i punti più delicati della nostra silhouette. Il costume modellante, sia esso di svariati marchi, va provato in anticipo per comprendere in che modo è in grado di aiutarci a dare nuove proporzioni al nostro corpo, tenendo comunque presente che i miracoli non esistono e, soprattutto, è importante evitare delle guaine fascianti che ci osteggiano nei movimenti più semplici, come per esempio sedersi.

Passando dai reggiseni a coppa rigida fino ai costumi interi con fascia sui fianchi che permette di ridurre il girovita, esistono moltissimi modelli capaci di minimizzare i difetti e mettere in evidenza i nostri punti di forza del corpo che abbiamo. Anche e nonostante un inverno trascorso tra diete e palestra, non è detto infatti che il nostro corpo sia esattamente come ce lo eravamo immaginate all’inizio del lungo percorso che ci ha portate alla prova costume. In questo non c’è nulla di male: siamo fatte come siamo fatte ed è importante piacersi e amarsi con tutti i nostri difetti, grandi e piccoli.

Il costume contenitivo svolge dunque la funzione di cancellare alcuni dettagli che non ci piacciono, lasciandoci l’impressione di essere più belle e facendoci sentire più a nostro agio anche durante il bagno in acqua. Un costume non può fare un miracolo: dunque, come sempre, la parola d’ordine è che non bisogna immaginare di perdere quattro taglie con un semplice bikini. Optate sempre per un tessuto pesante, meglio se doppiato, così da creare un effetto più calzante sul corpo. Un tessuto più sottile potrebbe invece creare il risultato contrario!

Caratteristiche del costume modellante

Camuffare la pancia e sollevare i fianchi? Nessun problema con il costume da bagno giusto. Sia esso intero o a due pezzi, in base alle nostre scelte personali, il costume ci aiuta a mantenere una forma impeccabile anche quando la pancia sarà un po’ rilassata perché magari siamo comodamente accoccolate sotto l’ombrellone. La culotte, inoltre, è perfetta per via della sua comodità.

Potrebbero interessarti anche