1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

I trend dei costumi da bagno 2018

Dagli echi anni ’50 a quelli anni ’70 e ’90, dai quadretti ai fiori, ecco tutte le tendenze dei costumi da bagno dell’estate 2018.

Abbigliamento

I costumi da bagno si preparano a essere i grandi protagonisti dell’estate 2018. Bikini, trikini, monokini, fantasie, tinta unita, slip, ruches, volant, i modelli sono numerosissimi e ripartiti in diversi stili, gusti e colori. Assistiamo a un revival degli anni ’50, dei design e delle forme da pin-up, mescolato agli ormai onnipresenti anni ’90 e a qualche spunto anni ’70, con vita altissima e laccetti.

Ecco le tendenze dell’estate da non perdere per essere chic e sempre alla moda, per mettere in mostra i risultati ottenuti in palestra con tanto sacrificio (senza dimenticare le diete per dimagrire velocemente prima dell’estate!)

Vita alta anni ‘50 e sgambature anni ’90

Gli anni ’50 regnano nel comparto costumi 2018, con i loro balconcini perfetti per forme generose, con i loro laccetti e con gli slip a vita altissima, da pin-up. La vita altissima Fifties incontra le sgambature anni ’90 modificando radicalmente la forma dello slip e abbandonando i trend dei tanga ridottissimi degli ultimi anni.

Stampe Vichy

In primo piano non mancano neanche le stampe quadrettate, che ricordano epoche nostalgiche anni ’50 e ’60 e rievocano le tovaglie da pic-nic. Bikini a quadretti caratterizzano diverse collezioni Estate 2018, abbinandosi agli altrettanto numerosi modelli a righe.

Ruches

Ruches, arricciature, volant, petali applicati, abbellimenti vari non mancano in quasi nessun modello swimwear della collezione estiva. Reggiseni a fascia ricoperti da ondulature, texture increspate, volant e balze sono pronti a impreziosire e abbellire bikini e monokini.

Asimmetrie

L’estate 2018 sulle spiagge sarà asimmetrica, con tanti modelli monospalla o strutturati e decorati in modo diverso nella parte destra e sinistra. Lo vediamo sui monokini e sui bikini, ma anche e soprattutto sui trikini.

Costume rosso Baywatch

Grande protagonista dell’estate, rappresenta il revival degli anni ’90 e dei tempi di Pamela Anderson che correva sulla spiaggia per soccorrere i bagnanti in pericolo. Intero e dal design molto semplice, rappresenta un evergreen, un simbolo per l’immaginario e, per l’estate corrente, una scelta decisamente sexy.

Triangoli

Tornano persino i grandi protagonisti dei primi anni Duemila, i triangolini senza alcun tipo di imbottitura, che a loro volta richiamano la svolta pulita ed essenziale degli anni ’70 liberi e trasgressivi. Abbinati con slip a vita alta o sgambati, i triangoli si alternano con i modelli a fascia.

Stampe tropicali

I tropici quest’anno, se non si possono visitare, si indossano! Le stampe tropicali, che ricordano una puntata di Magnum P.I. o di un altro telefilm anni ’80 e ’90, popolano t-shirt e camicie ma anche e soprattutto bikini e costumi interi che riportano paesaggi pluviali, giungle, pappagalli, fiori della fascia subequatoriale.

Paillettes

Le star e le celebrity stanno già punteggiando le spiagge con due pezzi scintillanti, laminati e pailettati. Non si tratta di modelli particolarmente comodi per tuffarsi o prendere il sole sugli scogli, ma sono assolutamente sexy, perfetti per dive da spiaggia e aspiranti sirenette di Instagram.

Costumi a fascia

Le fasce orizzontali sostituiscono i tradizionali reggiseni e si alternano con i microtriangolini anni ’70 e ’90: decorate da fiocchi, increspature o volant, richiamano la metà degli anni ’00 e uniscono praticità a sensualità.

Fantasie

Tra le fantasie che popolano i costumi dell’estate 2018 non mancano fiori, frutti, foreste pluviali, conchiglie, stelle marine ma anche pois anni ’50, ciliegie e disegni etnici ed esotici.

Fiori

I fiori in rilievo sono una costante in diverse collezioni 2018, dove la parola d’ordine è Flower Power: petali che incorniciano il décolleté di un costume intero o disseminati sulla superficie di un bikini, inserti che ricalcano una spallina, fiori stampati sugli slip a vita alta o asimmetrici in neoprene si confermano come uno dei leitmotiv più ricorrenti del comparto beachwear e swimwear della stagione estiva.

Potrebbero interessarti anche