1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

Borse da donna: quali comprare e come indossarle

Le borse da donna sono un accessorio irrinunciabile, ma come sceglierle e abbinarle al meglio? Ve lo raccontiamo in questo articolo, scopri di più

Abbigliamento

Le borse da donna sono uno degli accessori più amati dalle signore e anche dagli stilisti: permettono di esprimere il proprio stile e la propria personalità, e riescono a valorizzare un outfit meglio di un collier o di un tacco dodici.

Ma come scegliere la borsa giusta? Le fashion addicted sanno come rispondere a questa domanda: ogni occasione vuole la sua borsa. Le pochette ad esempio vanno portate nelle occasioni speciali, di certo non a lavoro, anche se sono di grandi dimensioni, mentre lo zaino, anche se si tratta di un modello firmato e piuttosto elegante, è assolutamente vietato ad una cerimonia o sopra il tailleur. Le tracolle sono invece piuttosto versatili, mentre le clutch sono borse da donna da indossare rigorosamente di sera.

In questo articolo risponderemo alle due domande fondamentali sulle borse da donna:

  • come indossare una borsa?
  • come scegliere il colore della borsa?

Come indossare una borsa

Come indossare una borsa? Perché, ci sono diversi modi di farlo? Certo! Ogni borsa va portata secondo le sue regole, e ogni occasione ha i suoi must per non sfigurare.

Partiamo con la borsa a tracolla, croce e delizia degli accessori: se portata male ti può far sembrare una ragazzina al parco con le amiche, ma se indossata con il giusto outfit ti regalerà un look da passerella. In genere, vanno indossate sopra il cappotto, soprattutto se sono piccole o medie. Se indossi un outfit monocolore, scegli una borsa dai colori vivaci che possa fare da contrasto.

Le ultime tendenze però vedono la borsa a tracolla indossata su una sola spalla, in modo casual ed elegante, facendo risaltare la catenina della tracolla come una vera e propria decorazione, specie su un capottino nero.

Poi abbiamo le pochette e le borse a mano: con quale mano si tengono? Vanno tenute con la mano sinistra, per poter utilizzare liberamente la destra e non correre il rischio di rimanere senza drink durante la festa a cui sei stata invitata. Attenzione anche a metterle sotto l’ascella: è considerato di cattivo gusto.

Infine, ricorda che ogni borsa ha il suo modo di essere indossata: una borsa a mano, come un bauletto, non va assolutamente messa in spalla ma va tenuta, appunto, in mano o all’avanbraccio, per tutta la sera. Se pensi di non poterlo sopportare, allora il consiglio è di cambiare borsa.

Un ultimo suggerimento è quello di scegliere la borsa giusta anche in base alla forma del tuo corpo: se hai ad esempio un seno abbondante, preferisci le tracolle, che contribuiscono a slanciare la figura, e accantona quelle a spalla, che invece aumentano il volume della parte superiore del corpo.

Come scegliere il colore di una borsa

Esiste una regola base per abbinare la borsa: sceglierla dello stesso colore delle scarpe, soprattutto nelle grandi occasioni. Pensate all’eleganza intramontabile di una pochette rossa con dei decolleté abbinati su una mise nera.

Di recente però anche questa tendenza sta cambiando: il colore della borsa deve esprimere la personalità di chi la indossa e deve adattarsi ai suoi gusti e al suo incarnato anziché ai colori dell’outfit. Ecco allora un fiorire di borse da donna a fantasia o da colori accesi, come il giallo e l’arancione, o borse dai toni neutri come l’azzurro e il cipria per le donne più timide, che non amano farsi notare, ma vogliono ugualmente sentirsi trendy quando si guardano allo specchio.

Potrebbero interessarti anche