1. Home
  2. Shopping
  3. Abiti da cerimonia

Abito da sposa, come sono andate all'altare le icone di stile

Le icone del cinema possono ispirarti anche nel giorno più importante della vita. Ecco gli abiti da sposa più famosi

Abiti da cerimonia

Il grande giorno è arrivato. Già lo immagini, lui che ti aspetta all’altare, i fiori sulla navata, la gente che è pronta ad ammirarti mentre indossi… ecco il dilemma! Quale vestito da sposa indossare? Velo da sposa tradizionale o è meglio una veletta? Se brancoliamo nel buio, niente paura, le icone di stile possono darci preziosi suggerimenti nella scelta di un abito mozzafiato che lascerà tutti senza parole.

Abiti da sposa in pizzo: da Grace Kelly a Kate Moss

Quando si considera l’abito da sposa, il primo pensiero va al pizzo: materiale romantico ed elegantissimo. Non a caso è stata la scelta di Grace Kelly nelle nozze con Ranieri di Monaco, il suo vestito da sposa – considerato l’abito perfetto – aveva un corpetto di pizzo su un’ampia gonna. Elegante, misurato dall’effetto estremamente prezioso, insomma, indimenticabile come la sposa che lo ha scelto. Per rimanere su questo stile sobrio e da sogno, dobbiamo nominare Kate Middelton: la principessa sceglie un abito da sposa con corpetto e maniche di pizzo per un vestito estremamente romantico, impreziosito da un lungo velo fermato dalla tiara appartenuta alla Regina Madre, per un effetto classico ma di tendenza allo stesso tempo.

Per chi apprezza il materiale ma ama tenersi al passo con i tempi, possiamo optare per un abito da sposa in pizzo di tendenza. Gli esempi? Tantissimi, il posto d’onore è per Kate Moss, che indossava un vestito da sposa scivolato in pizzo, le cui trasparenze lasciavano intuire le forme meravigliose della top model. Non possiamo non nominare Kim Kardashian con il suo abito da sposa a sirena in pizzo che esaltava le sue curve pericolose dandole un aspetto sobrio e romantico senza tralasciare la sua vena eccessiva e sensuale.

Abito da sposa semplice come Audrey Hepburn

L’abito da sposa semplice riesce sempre a mettere in evidenza chi lo indossa e altri dettagli che spesso verrebbero ignorati. Inoltre, nella vita quotidiana i vestiti che indossiamo sono molto più semplici di quello per il grande giorno, ci sono donne che non si sentirebbero a proprio agio con un vestito principesco. La massima semplicità è stata scelta da Yoko Ono, che nelle sue nozze con John Lennon indossava una minigonna, calze al ginocchio e cappello a tesa larga, tutto rigorosamente total white.

Se lei non è esattamente un’icona di stile, ricordiamo che anche Marilyn Monroe opta – 2 volte su 3 – per un vestito da sposa semplicissimo. Nel suo primo matrimonio a soli 16 anni, quando ancora era Norma Jean sceglie un abito da sogno, ma una volta diventata l’esplosiva bionda che tutti conosciamo inverte decisamente la tendenza. Addirittura nel matrimonio con Joe di Maggio indossa un abito nero semplice, aderentissimo, total black, con solo bottoni e colletto bianco a riprendere il bouquet. Nell’ultimo matrimonio, la diva indossa nuovamente un abito da sposa semplice ma tradizionale bianco, dalle linee essenziali, un tubino leggermente svasato in fondo che evidenziava il meraviglioso corpo da pin up.

Anche Audrey Hepburn scelse un abito da sposa semplice 2 volte su 3: nel primo matrimonio indossava un vestitino casto al ginocchio, nel secondo un tubino cortissimo con un cappuccio e delle ballerine. Il terzo matrimonio non è mai stato celebrato, ma l’attrice si trovava a Roma per girare Vacanze Romane e si è rivolta alle sorelle Fontana invertendo la tendenza con un abito da sposa principesco.

Velo per abito da sposa come Lady Diana

La risposta viene dallo sfarzoso vestito da sposa di Lady Diana con 7,62 metri di velo: velo da sposa decisamente sì. Certo, nel suo matrimonio era tutto sopra le righe – a partire dal suo abito – ma sicuramente un velo fa subito sposa e non si sbaglia mai a indossarlo. C’è chi preferisce veli corti, alla spalla, o cappellini con veletta: non c’è una regola, in questo caso ciò che conta è seguire lo stile personale e sentirsi a proprio agio.

Abito da sposa stile impero come Liz Taylor

 

Se ancora non abbiamo le idee chiare, possiamo considerare anche un abito da sposa stile impero, che con la sua morbidezza riesce a nascondere qualche difettuccio rimanendo sempre elegantissime. Oppure sfogliamo la gallery dei matrimoni di Liz Taylor: la cantante nelle giornate dei suoi 8 sì sfoggia abiti meravigliosi e camaleontici, fonte di ispirazione per ogni stile.

 

Potrebbero interessarti anche