1. Home
  2. Shopping
  3. Abiti da cerimonia

Abiti da cerimonia per taglie forti: i modelli per donne curvy

Gli abiti da cerimonia per taglie forti possono essere bellissimi: basta scegliere lo stile giusto e sentirsi irresistibili con le curve giuste in evidenza

Abiti da cerimonia

Molte donne curvy sono dell’idea che meno mostrano del proprio corpo, più elegante risulterà il loro outfit. Per quanto in linea di massima questo possa valere per ogni donna e non soltanto per le donne plus size, l’importante è scoprirsi con intelligenza e soprattutto scegliere abiti dal taglio adatto alle proprie forme e che sappiano esaltare i punti forti del fisico, sia come invitate a una cerimonia, sia per quanto riguarda gli abiti da sposa per taglie forti.

È fondamentale quindi evitare assolutamente questo effetto optando per abiti fluidi ma non informi, che accarezzino le curve piuttosto che nasconderle.

Abiti da cerimonia stile impero

Lo stile impero dovrebbe essere un must per qualsiasi ragazza o giovane donna plus size. Il taglio sotto al seno è perfetto per mettere in risalto il decolleté distraendo l’occhio da qualche chilo di troppo sui fianchi o sulle cosce. I punti più “dolenti” verranno infatti abilmente nascosti da una lunga gonna che scivola elegantemente fino ai piedi. Naturalmente sarà sempre necessario portare con sé una stola elegante, una sciarpa o un coprispalle da indossare durante la cerimonia in chiesa: gli abiti in stile impero lasciano le spalle e la schiena molto scoperte.

Abiti da cerimonia con pantaloni a vita alta

pantaloni per donne curvy sono una soluzione perfetta per chi all’eleganza ha sempre bisogno di accoppiare una grande dose di comodità. pantaloni palazzo in chiffon, seta o jersey saranno elegantissimi e comodi. Scelti a vita alta eviteranno la formazione di antiestetici “rotolini” che potrebbero spuntare dalla cintura se il punto vita fosse piuttosto basso.

Le scarpe dovranno essere sempre abbastanza alte da non far strisciare i pantaloni per terra. Se non si desidera indossare tacchi o zeppe vertiginose si può optare per i super chic sandali slingback, altrimenti detti chanel: comode, ma eleganti allo stesso tempo.

In abbinamento ai pantaloni si può scegliere qualsiasi tipo di blusa elegante, giocando sui volumi in maniera da sottolineare o minimizzare il decolleté e i fianchi. Se dovesse far fresco è meglio non optare per una blusa o una camicia di tessuto più pesante e meno elegante: il top è una camicia di seta abbinata a una giacca leggera.

Abiti da cerimonia anni ’50

L’universo curvy contiene al suo interno moltissimi tipi di donne differenti. Molte stanno riscoprendo lo stile anni Cinquanta, perfetto per mettere in risalto curve giunoniche grazie a un sapiente gioco di volumi: vita strizzata e gonne a ruota che mettono in risalto i polpacci, che andranno assolutamente valorizzati con un paio di décolleté in vernice.

Potrebbero interessarti anche