1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

Abbigliamento anni '70: i capi must have per la prossima stagione

Pantaloni a zampa, stivali sopra al ginocchio e lunghi abiti hippie sono alcuni dei capi tipici dell'abbigliamento anni '70. Riscopriamoli in chiave contemporanea

Abbigliamento

Un po’ figli dei fiori, un po’ abiti da sera luccicanti e glamour, passando per maglioni oversize e T-shirt, questa decade offre tanti spunti diversi fra loro. I pantaloni e i jeans a vita alta sono tornati di moda già da tempo, lo stesso vale per gli occhiali tondi. Lustrini e frange sono invece tra i protagonisti per la prossima stagione. L’abbigliamento anni 70 torna, rivisitato, su accessori e vestiti.

Lo stile anni ’70 oggi

Tendenze che tornano sulle passerelle e sui social. Le influencer e le celebrities indossano eleganti gonne in suede, scamosciate e dai toni caldi, stivali sopra al ginocchio (cuissardes) che certamente mettono in risalto le gambe e le righe multicolor, già sui maglioncini di questo inverno. Hanno fatto ritorno anche il cappotto shearling e le pellicce,ovviamente ecologiche (faux fur).

Il sofisticato velluto dei pantaloni e delle giacche, le gonne midi in pelle aderenti, i colori caldi come il giallo e il marrone accanto a un trionfo di lustrini. Paillettes e capi total silver, quasi metallici, come quelli che abbiamo visto in abbondanza nelle vetrine già dallo scorso autunno e che ovviamente, hanno trovato spazio, in alternativa al classico nero, a Capodanno. La moda anni 70 è decisamente ricca e variegata ma quali riferimenti troveremo per i prossimi mesi e come abbinarli al meglio?

Must-have per la primavera/estate 2019

L’inverno ha già fatto la sua parte nel riportare nei nostri armadi, alcuni dettagli dal gusto inconfondibilmente seventies, ma la primavera e l’estate non saranno da meno.

  • Giallo. l colore più cool di stagione. Camicette lineari e bluse con fiocchi illuminano il look quotidiano. Blazer e cappottini leggeri rivitalizzano il sobrio e frequente nero di pantaloni e gonne. Completi tinta unita per le più audaci, stivaletto a calzino o décolleté, per chi vuole solo un dettaglio grintoso.
  • Frange. Abiti leggeri e fluttuanti con lunghi fili che donano movimento, semplici maglie che si arricchiscono con questo piccolo particolare e poi, gli accessori! Le borse con frange prima di tutto, sono ovunque, nei modelli mini o come semplice particolare e rifinitura di quelle più grandi.
  • Abiti e gonne maxi. Vestiti larghi e lunghi, magari con stampe floreali. Le gonne sono ampie come gli abiti e regalano freschezza nelle torride giornate estive. Si possono abbinare entrambi a sandali minimal d’estate e agli stivali, in primavera.
  • Pantaloni palazzo. Versatili, day to night. Semplici ed eleganti, i pantaloni palazzo si abbinano benissimo sia alle sneakers che a uno stiletto. Ci si può sbizzarrire riguardo colori, stampe e materiali.
  • Stivali e stivaletti. I modelli fino alla coscia, flat e non, sono super sexy se abbinati ad una gonna corta e iper femminili con un abitino morbido. Gli stivaletti scamosciati sono invece un passepartout casual, stanno bene con quasi tutto.

L’abbigliamento anni 70 è quindi una grande fonte di ispirazione per questo 2019, con le sue fantasie iconiche, le sue silhouette e i suoi grandi cambiamenti, anche di stile.

Potrebbero interessarti anche