1. Home
  2. Food
  3. Ricevimenti

Buffet elegante: consigli utili per organizzarne uno di successo

Avete voglia di preparare un buffet elegante per questo Natale? Eccovi tanti consigli per renderlo perfetto e accogliente per i vostri ospiti

Ricevimenti

Le vacanze di Natale si avvicinano e tante persone non sanno come organizzare la fatidica cena: il segreto è sorprendere tutti con un buffet elegante preparato da te o da un catering per Natale che si occupi della preparazione e del servizio.

Le vacanze di Natale sono uno dei momenti più attesi dell’anno perché le persone hanno la possibilità di trascorrere il tempo con la famiglia e gli amici. Pensare alla fatidica cena però può creare anche un po’ d’ansia da prestazione: il segreto è non abbattersi e sorprendere tutti in modo creativo, organizzando un buffet elegante.

Buffet elegante: i segreti per una cena top

Se molto spesso il rischio delle cene di Natale è quello di rimanere seduti al proprio posto per tante ore, impossibilitati a conversare con persone sedute più lontano, con il buffet questo problema viene assolutamente evitato. Organizzare una cena a buffet infatti è il modo migliore per vivere a pieno la compagnia dei propri ospiti, godendosi un’atmosfera accogliente e allo stesso tempo informale.

Il segreto è dare libero sfogo alla propria creatività, sia per quanto riguarda l’allestimento della sala sia per il menù da proporre. Prima di pensare al food, è importante immaginare come organizzare gli spazi e che tipo di arredi usare: il consiglio è quello di allestire un bel tavolo appoggiato al muro e di lasciare lo spazio sufficiente ai commensali per stare in piedi o accomodarsi su poltrone e divani. Per creare un mood natalizio minimal ed elegante, è consigliabile allestire la tavola con tovagliette e tovaglioli di colore rosso acceso e qualche elemento di argento, appoggiando qualche piccolo centrotavola a base di quadrifoglio o altri fiori qua e là.

Un altro consiglio riguarda il servizio di piatti e le posate: visto che si serviranno dei finger food e degli assaggi è meglio proporre solo piatti piani. Per conferire un tocco chic al proprio buffet elegante è preferibile evitare piatti di carta o plastica, ma optare per piatti bianchi, in cui spiccheranno facilmente le pietanze proposte.

Anche i bicchieri devono essere scelti con cura e bisogna prevedere sia quelli da acqua che i bicchieri migliori per il vino: per questo è sempre meglio allestire un tavolino ad hoc, con piatti, posate, bicchieri e tovaglioli in tinta con la tovaglia, e poi il tavolo vero e proprio che accoglierà antipasti, primi e secondi.

Per rendere tutto ancora più natalizio, non bisognerà far mancare le candele, ma attenzione: mai metterle vicino ai piatti o si potrebbero rischiare spiacevoli imprevisti.

Il menù perfetto per un buffet elegante

Dopo aver arredato con cura ogni dettaglio della sala, curando luci e stoviglie, arriva il momento di pensare a quale tipo di menù proporre.

Trattandosi di un buffet è importante proporre dei finger food che si adatteranno benissimo al piatto e agli spostamenti dei commensali: per questo è meglio privilegiare gli antipasti e proseguire con assaggi di primi e secondi. Eventualmente si può optare anche per un buffet freddo per quanto riguarda gli antipasti, oppure si possono realizzare bicchierini con crema di fagioli cannellini e gamberi appena scottati, sandwich a forma di albero con caprino e composta di castagne e stelline di pane nero con salmone affumicato e maionese alla curcuma.

I primi piatti invece dovranno essere presentati come assaggi perciò la qualità e il sapore devono superare la quantità: tortelloni a base di gamberi e pesce bianco o crespelle con zucchine e salmone sono due ricette semplici e dal gusto indimenticabile. Quindi si può pescare a piene mani dal tipico menù autunnale raffinato.

Infine, per i secondi, si possono proporre piccoli assaggi di cotechino e zampone con crema di patate o deliziose tartellette di pasta sfoglia con speck e zucca. Il buffet salato ha sempre grande successo.

Per concludere in bellezza questo buffet elegante, si può realizzare un tiramisù rivisitato con il pandoro: nessuno sa resistere a tanta dolcezza e il successo è assicurato!

Potrebbero interessarti anche