1. Home
  2. Bellezza
  3. Tatuaggi e piercing

Perché scegliere i tatuaggi alla caviglia

I tatuaggi da caviglia sono molto di moda: piccoli e intriganti riescono ad attirare l’attenzione di tutti in basso: vediamo quali sono quelli più cool e i dettagli su questa tendenza

Tatuaggi e piercing

I tatuaggi alla caviglia sono oggi fra i più richiesti da entrambi i sessi, così come i tatuaggi sul polso, soprattutto negli ultimi anni in cui sono di moda i pantaloni che arrivano appena sopra al malleolo. Questa parte del corpo, quindi, anche se potrebbe sembrare in secondo piano viene in un modo o nell’altro messa in risalto.

Avere tatuaggi alla caviglia, benché piccoli, garantisce stile, sensualità, carattere e per questo oggi sono ricercati sia dalle donne che dagli uomini.
La comodità di avere un tattoo qui è anche nel fatto che basta davvero un nonnulla per nascondere tutto. Per valorizzare la propria caviglia è sufficiente altrimenti scegliere una scarpa particolare o pantaloni un po’ più corti (come di moda) per un effetto vedo non vedo di grande stile e sensualità.

Caratteristiche di questo tatuaggio

Anche se i tatuaggi alla caviglia sono piccoli possono essere senz’altro dolorosi, specialmente se ci si avvicina al malleolo. Come regola generale, infatti, la tecnica del tatuaggio fa tanto più male quanto ci si avvicina all’osso e dove la pelle è più sottile. Indubbiamente, comunque, ci sono di certo parti del corpo su cui fa più male.
Bisogna tuttavia considerare che di solito si realizzano tatuaggi piccoli, quindi il male dura anche relativamente poco. È chiaro in tutti i casi che il senso del dolore dipende da soggetto a soggetto.

In base al tipo di caviglia (molto sottile o più importante) il tatuatore saprà consigliare la migliore collocazione, anche in base al disegno selezionato.
Se si è particolarmente sensibili al dolore, tuttavia, è bene ricordare che è possibile farsi mettere 15 minuti prima della realizzazione del tatuaggio un po’ di crema anestetica.

Che soggetto? Tatuaggi per caviglia uomo e donna

Per la scelta del design del proprio tatuaggio, come per ogni tattoo, non ci sono delle regole: ognuno dovrebbe scegliere in base alla propria storia e ai suoi gusti. Di norma, tuttavia, trattandosi di una parte del corpo ridotta si fanno tatuaggi piccoli o al massimo sviluppati in verticale o a fascia. Per i tatuaggi alla caviglia di donne e uomini molto in voga sono i tattoo con le scritte in calligrafia, con il proprio nome o una massima a cui si è particolarmente legati.

Per il mondo femminile altrimenti sono molto di moda i fiori, ovviamente la specie precisa dipende dal significato che dovrebbe avere il disegno. Il fiore può essere più o meno stilizzato anche in base alla dimensione.
I tatuaggi da caviglia da uomo più richiesti sono di certo quelli a fascia-bracciale, che possono essere più o meno grossi o decorati. Sono oggi molto chic, in particolare, quelli pieni e quelli rifiniti con disegni tribali. Non di rado si fanno su entrambe le caviglie. Sia per Lui che per Lei bisogna ricordare che sono tornati molto di moda i tattoo old school, fra cui primeggiano le ancore e la rosa dei venti, e quelli con figure geometriche.

Potrebbero interessarti anche