1. Home
  2. Bellezza
  3. Capelli

Cinderella Blonde, il nuovo trend per l'A/I 2020

Cremoso, con sfumature miele e brillanti: si tratta del Cinderella Blonde, il nuovo trend che sta spopolando! Scopri di più su questo biondo autunnale

25-09-2020

Capelli

La fine dell’estate segna l’inizio di una nuova collezione di preziosi colori per capelli dedicata alle stagioni fredde come l’autunno e l’inverno. Se hai già fissato l’appuntamento per tingere i capelli dal tuo parrucchiere, sicuramente vorrai scoprire di più sulla tendenza del 2020: il biondo Cenerentola! Eccoti qualche idea su come portarlo al meglio e sul perché è sicuramente il colore dell’anno che tutte sceglieranno di sfoggiare.

Cinderella Blonde: il colore dell’autunno 2020

Il cinderella blonde consiste in una sfumatura di biondo calda e molto naturale. Al contrario del bianco perla o del bianco platino, questa sfumatura dona proprio a tutte, indipendentemente dalla tonalità della carnagione.

La parte migliore è che il cinderella blonde richiede pochissima manutenzione e sta molto bene anche con radici più scure o l’inevitabile ricrescita che, prima o poi, si mostrerà sotto la decolorazione. Il biondo Cenerentola è la svolta di cui hai bisogno per portare un po’ di luce nella stagione fredda e bigia.

Questo colore è quello che ci vuole dopo lunghe stagioni modaiole dove i colori scuri l’hanno fatta da padrone, e porta leggerezza all’intera chioma risollevandoti l’umore tutte le volte che ti guardi allo specchio. Abbinalo al tuo solito taglio per cambiare senza davvero stravolgere la routine di messa in piega. Il risultato sarà una chioma di capelli biondi che ti darà l’idea di essere appena uscita da un importante salon di bellezza o un profilo Instagram autenticato. Garantito!

A chi sta bene il Cinderella blonde?

Come dicevamo, questo biondo sta bene a tutte. In particolare è un colore che si adatta molto bene a chi ha appena attraversato un processo di decolorazione – rivolgetevi sempre a un buon parrucchiere per questa delicata operazione che può danneggiare la fibra del capello. La sua sfumatura calda e cremosa fa un figurone anche sulle carnagioni più tonalizzate, e quest’anno possiamo ammirare un bel Cinderella blonde anche su castane irriducibili come Emma Roberts ed Emily Ratajkowski.

Anche le bionde possono trasformare il loro colore di tutti i giorni optando per questa sfumatura che dona dimensione e calore al capello.

Non sei sicura che il Cinderella blonde faccia per te? Chiedi consiglio al tuo parrucchiere prima di procedere con la tinta. Se ancora non sei convinta, però, opta magari per la tonalizzazione di solo alcune ciocche, così sarai più tranquilla e avrai comunque rivoluzionato il tuo look quotidiano in maniera davvero à la page.

Come mantenere il Cinderella blonde?

L’unica manutenzione richiesta per mantenere questo colore bellissimo è, naturalmente, quella che si fa a tutti i capelli colorati. Assicurati di applicare una generosa quantità di maschera idratante almeno una volta alla settimana, lasciandola in posa magari per la durata di una puntata della tua serie TV preferita.

Potrebbero interessarti anche