1. Home
  2. Animali
  3. Toelettatura

7 tipi di taglio per il tuo barboncino

Cosi come i capelli anche il pelo del barboncino può essere tagliato come si desidera. Scopri 7 tagli perfetti per il barboncino.

Toelettatura

Pelo lungo e arricciato, sguardo orgoglioso e fiero: ecco a voi il barboncino, un cane di piccola taglia dall’aspetto nobile e il carattere giocoso.  Proprio per via del pelo lungo e folto, tra i cani, il barboncino è sicuramente il più adatto per essere tosato e toelettato con tagli stravaganti e alla moda, che lo hanno reso per decenni il re delle sfilate canine.

In questo approfondimento ecco 7 idee per eseguire sul tuo cane dei tagli bellissimi e accurati che renderanno il tuo cane un vero e proprio beniamino. Se sei anche tu curioso scopri con noi il taglio ideale per il tuo amato compagno a 4 zampe.

Il taglio giusto per il tuo barboncino

Dal taglio leoncino, a quello all’inglese per arrivare al taglio “puppy” perfetto per i cuccioli di barboncino, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ogni taglio è dotato di peculiarità e punti di forza che vanno a risaltare le caratteristiche del tuo barboncino. Vediamole insieme nel dettaglio.

1 Taglio estivo

Diciamo la verità: quando è estate le opportunità di uscire all’aperto aumentano ed erba, fango, spiagge e pozzanghere sono sempre in agguato.  Proprio per questo motivo tosare il cane accorciando di molto il pelo è il miglior modo per lasciarlo giocare e scorrazzare in piena libertà. Punto di forza: il pelo corto evita che il cane soffra di caldo.

2 Taglio Leoncino

È un taglio molto particolare ideale per i cani da esposizione. Viene chiamata così per via del taglio del pelo che rimane lungo all’altezza di gambe muso lasciando quasi scoperte le gambe e il torace. A completare il taglio  una bella coda a pompon. Il risultato è un taglio ad effetto pur essendo molto difficile e delicato da mantenere.

3 Taglio all’inglese

Molto simile al taglio Leoncino, si differenzia da quest’ultimo per il fatto che torace e gambe vengono di fatto coperte pur essendo tagliate “a pompon”. Come il taglio a Leoncino infine è un taglio ad effetto adatto a chi ha barboncini da esibizione.

4 Taglio moderno

È un taglio naturale moderno e senza fronzoli pensato per seguire in modo ottimale le forme del tuo cane. Tra i tagli “da esposizione” è sicuramente quello a maggiore effetto proprio per la naturalezza con la quale viene eseguito il taglio.

5 Taglio country

Tra le tipologie di taglio è considerata una delle più simpatiche, grazie anche alle orecchie tondeggianti che danno al tuo cane un’aria simpatica e sbarazzina.  Il pelo tondeggiante del cane crea un contrasto con la tosatura del corpo, che vanno a ricordare in questo contesto un vero cowboy man con il cappello. Punto di forza: taglio spiritoso per chi vuole un cane dal look spigliato e divertente.

6 Taglio puppy o cucciolo

È un taglio molto apprezzato non solo da chi ha un cucciolo di barboncino, ma anche da chi possiede altre razze come lo yorkshire terrier. Il punto di forza di questo taglio, è proprio la naturalezza con la quale viene eseguito facendo sembrare il tuo cane un piccolo batuffolo di pelo arruffato.

7 Taglio all’olandese

Ecco un altro taglio da esposizione. Il taglio all’olandese è caratterizzato dal fatto che ciò che risalta sono le orecchie lasciate liscie e lunghe con il manto della testa tondeggiante. A completare il gioco di contrasti è poi torace che rimane naturale senza fronzoli. Il pompon della coda infine, è il tocco finale e dona al tuo cane un aspetto giocoso, ma allo stesso tempo elegante.

E tu? Quale taglio vuoi scegliere?

Affidati al tuo toelettatore di fiducia e, dopo un accurato lavaggio del tuo cane, scegli il taglio che meglio valorizza l’aspetto del tuo barboncino.

Potrebbero interessarti anche