Guida di Seriate: aziende, servizi e comuni

Seriate, città in provincia di Bergamo è attraversata dal fiume Serio da nord a sud. Le sue origini risalgono alla tarda dominazione romana, come testimoniano i reperti datati dal III al IV secolo d. C.portati alla luce sulla sponda destra del fiume in zona Paderno.

L'economia locale è molto prosperosa. Numerose le aziende agricole dove si coltivano frumento, cereali, foraggi, ortaggi e vigneti. Sono presenti allevamenti di bovini, suini, equini e avicoli. 
L’industria è molto sviluppata nei settori metalmeccanico, edile e tessile, sono presenti anche fabbriche di mobili e raffinerie di prodotti petroliferi. 

Le ricerche più frequenti di Seriate

Che cosa vedere a Seriate

Chiesa parrocchiale del Santissimo Redentore in Seriate 

La chiesa parrocchiale di Seriate costruita negli anni che vanno dal 1769 al 1778  su progetto del conte architetto Nicolino de' Conti di Calepio, fu consacrata il 10 settembre 1808 dal vescovo Giovanni Paolo Dolfin.  

Torre di via dei Tasca 

Probabilmente edificata nel XIV secolo dalla famiglia guelfa dei Tarussi.

Castello Rivola a Comonte

Appartenente alla famiglia nobile dei Rivola, Guelfi impegnati nella lotta contro i Ghibellini, il castello recinto da mura di protezione venne eretto sulla collina di Comonte nel Trecento come struttura difensiva. Oggi con un’unica torre che ha resistito nei secoli, appartiene alle Suore della Sacra Famiglia.

Castello della Molina o Cascina Molina

Il Castello della Molina edificato nel XV secolo sull’argine destro del fiume Serio era una struttura fortificata circondata da un fossato oggi ricoperto, ed è probabile che fosse un antico insediamento dell’ordine religioso degli Umiliati. 
L’edificio si compone di una parte residenziale seicentesca e di una cappella privata accessibile anche dalla strada.

Villa Guerrinoni

I primi cenni della villa risalgono al 1808, grazie a una planimetria catastale. La struttura si componeva di due corpi di fabbrica a forma di "L". Nel 1883 venne acquistata da Luisa de Lange, vedova del nobile Giandomenico Guerrinoni, originario della Val Brembana. Nel 1941 divenne proprietà delle Suore della Sacra Famiglia di Comonte che ne fecero la sede del Noviziato il quale venne trasferito, in seguito, nel castello Rivola di Comonte dopo la sua restaurazione. 
Negli anni Ottanta la villa venne acquistata dal Comune che ha recuperato l’impianto originario che oggi ospita la biblioteca comunale

I parchi nei dintorni di Seriate

Oasi Verde

Posizionato sulla sponda sinistra del Serio è il parco pubblico più vasto di Seriate ed è frequentato da adulti e bambini.

Parco del Serio Nord

Il Parco del Serio Nord si sviluppa su una superficie di 157,55 ettari sul fiume Serio, nelle aree che vanno da Seriate a Villa di Serio e che comprendono anche le zone di Pedrengo, Gorle e Scanzorosciate.
Ideale per delle magnifiche passeggiate nella natura a piedi o in bicicletta, il Parco del Serio Nord di Seriate offre una vasta gamma di itinerari. Imboccando le strade campestri si completa il giro del fiume attraversando luoghi ricchi di storia e di testimonianze religiose. 
Nel tratto settentrionale si incontrano castelli, nei vari comuni si possono ammirare i centri storici medioevali e nel tratto meridionale le ville. I percorsi strutturati sono cinque e, facendo riferimento ai vari ponti, consentono di effettuare dei giri ad anello di varie lunghezze.

Le località più cercate