Guida di Lainate: aziende, servizi e comuni

Lainate è un comune lombardo situato nella provincia di Milano, che conta attualmente circa 25.000 abitanti. Lainate è interessante per la presenza dei palazzi cinquecenteschi, di ville e parchi che offre ai suoi turisti. Caratterizzata dallo stemma di un leone rampante che demolisce una torre, Lainate vanta molteplici luoghi d’interesse nel suo territorio. È possibile raggiungerla percorrendo l’Autostrada dei Laghi, partendo da Milano e dalle città limitrofe. Scopriamo insieme, attraverso questa guida di PagineGialle.it, cosa vedere a Lainate e le attrazioni da non perdere.

Le ricerche più frequenti di Lainate

Cosa visitare e dove andare a Lainate

Se siete interessati a visitare il territorio del lainatese, preparatevi ad un tour ricco di esperienze. Tra i luoghi più significativi da vedere vi consigliamo:
  • Villa Litta e il parco adiacente con il Ninfeo e i giochi d’acqua;
  • il santuario della Madonna delle Grazie;
  • il Canale Villoresi e la roggia di Parco Granchia immersa nei boschi;
  • la chiesetta di Sant’Andrea;
  • il Museo Della Stampa.
A Lainate è possibile visitare il Museo della Stampa, un’esposizione di oggetti che sono stati protagonisti della storia della stampa tipografica nel corso dei secoli. Affascinante e istruttivo sia per adulti che per bambini, il Museo della Stampa prende come punto di partenza l’invenzione del carattere mobile di Giovanni Gutenberg e ne analizza l’evoluzione. Le sale ospitano un torchio risalente al 1840, macchine a pedale e oggetti di moltissime tipologie. Il museo è articolato come un laboratorio didattico, interessante quindi per tutta la famiglia e anche per chi è amante della fotografia (uno spazio è infatti dedicato proprio ad essa). 

Soggiornando o anche solo passando da Lainate, nella provincia di Milano, non si può non fermarsi a visitare la meravigliosa Villa Visconti Borromeo Arese Litta. Conosciuta anche come semplice “Villa Litta”, questa è una villa storica del XVI secolo particolarmente famosa per la presenza del ninfeo splendidamente conservato. Epitome della cultura rinascimentale, il ninfeo presente in Villa Visconti Borromeo Arese Litta fu progettato dall’architetto Martino Bassi, ed è arricchito da mosaici, statue e rimandi alla cultura classicista romana. Presenti anche fontane e affreschi, per uno spettacolo davvero mozzafiato.

Cosa vedere nei dintorni di Lainate

Se decidete di fare base a Lainate avete la possibilità di visitare anche i tanti comuni limitrofi, con i loro musei, le loro opere architettoniche e i loro edifici storico-artistici. Fra questi, vi consigliamo di visitare il Museo Storico Alfa Romeo ad Arese – perfetto per gli amanti delle automobili – oppure di immergervi nella mondanità di Milano, fra i suoi locali esclusivi e le sue boutique uniche. Non lontano da Lainate si trova Varese, un comune in grado di coccolare i vostri sensi grazie alla presenza delle sue dolci colline. 

Se vi state chiedendo dove soggiornare a Lainate, vi basti sapere che il comune lombardo offre tante possibilità di scelta: dagli hotel di lusso ai bed and breakfast, fino ad arrivare agli appartamenti in affitto e alle strutture esclusive con spa interna, piscina e campo da golf.

Le località più cercate