Centro yoga

107 in Italia

Disciplina orientale di antica tradizione, legata alla religione induista, lo yoga è sempre più diffuso in tutta Italia, grazie a scuole e insegnanti di Yoga a Romaa Torino o a Palermo, che ne hanno fatto conoscere principi e benefici. La radice del nome deriva dal sanscrito e significa “unire, mettere insieme”; la pratica dello yoga infatti favorisce la sinergia tra mente, corpo ed emozioni, grazie a un’attività di tipo meditativo.

Gli esercizi di yoga possono essere svolti a tutte le età, sia dai bambini che dagli adulti, ed esistono corsi specifici per le donne in gravidanza. Per iniziare, è sufficiente indossare abbigliamento comodo e iscriversi ad uno dei tanti corsi proposti. PagineGialle ti fornisce l'elenco completo e aggiornato dei centri yoga più vicini a te, con numeri di telefono, siti web delle strutture, orari di apertura e tanto altro. 

Centro yoga nella tua città

Scegli il corso di yoga più adatto a te

Lo yoga non è una pratica monodimensionale e, nel corso dei secoli, si sono delineate diverse varianti di questa disciplina. Le varie tipologie possono essere anche molto differenti tra loro e ognuna ha le sue particolarità e apporta benefici differenti.

Per chi si approccia la prima volta a questa disciplina l'Hatha yoga è la tipologia più indicata. Le sequenze hanno un ritmo lento, eseguite con movimenti morbidi e le posizioni sono accessibili a tutti. Ideale per chi vuole ristabilire l'equilibrio interiore e cominciare a prendere coscienza del proprio corpo.

Per coloro che preferiscono ritmi più intensi e vogliono migliorare la propria resistenza fisica con un po' di cardio è consigliato il corso Ashtanga. Definito "meditazione in movimento", è caratterizzato da movimenti precisi che si susseguono in un flusso ordinato e continuo.

Sempre nella sfera dello yoga dinamico rientra Vinyasa, che ha però un'intensità più elevata rispetto ai primi due ed è quindi consigliato per coloro che hanno già un grado di allenamento più alto rispetto ai principianti. Le sequenze, che cambiano ad ogni lezione, uniscono equilibrio, forza e flessibilità e sono perfette per staccare la spina e liberare la mente, 

Il Power Yoga invece unisce i principi della pratica classica con quelli della moderna ginnastica occidentale. Nato per aumentare resistenza, forza, equilibrio e flessibilità, è adatto a chi non ha paura di allenamenti intensi e vuole sgombrare la mente attraverso il movimento. 

Se invece stai cercando un corso che ti aiuti ad intraprendere un percorso spirituale Kundalini yoga è ciò che fa per te. Durante le sedute il focus principale sarà sulla respirazione e la meditazione, con l'obiettivo di prendere consapevolezza e risvegliare le energie del corpo. 

Centro yoga: ti potrebbe interessare

Trova il centro yoga più vicino

A prescindere dalla tipologia di yoga prescelto scoprirai i benefici del rilassamento e imparerai tecniche di respirazione utili anche ad avere maggiore consapevolezza del proprio corpo. Inoltre, il tuo fisico sarà tonificato, grazie all'azione esercitata dallo yoga sui muscoli di tutto il corpo.

Informati sui centri yoga e le palestre vicino a te e iscriviti subito ad un corso, con PagineGialle ci vorrà un attimo. Grazie alle recensioni di altri utenti potrai scoprire quali sono i migliori e con l'aiuto delle mappe interattive potrai trovare i centri più vicini a casa tua, in modo da non avere scuse per perderti una lezione. Oppure puoi decidere di scegliere una struttura che includa anche servizi del centro benessere, per rilassarti ancora di più dopo la sessione.

Domande frequenti - Centro yoga

Come fare yoga?
Non ci si può improvvisare. È sempre bene rivolgersi ad un centro yoga specializzato, così da imparare le posizioni base e la corretta gestione della respirazione.

A cosa serve lo yoga?
Lo yoga rende più flessibili muscoli, tendini e legamenti. Se praticata con costanza consente di mantenersi in salute, di alleviare i dolori articolari e di imparare a controllare le emozioni.

Come lo yoga cambia il tuo corpo? 
I muscoli e le articolazioni diventano più forti, mentre si tonificano le gambe, le braccia, la schiena e i glutei. Aumenta dunque la massa muscolare, e il corpo sarà più forte e tonico.

In che momento della giornata si deve praticare yoga?
L'ideale è la mattina a digiuno, o in qualsiasi altro momento della giornata lontano dai pasti. 

Quante volte praticare yoga al giorno?
Per ottenere il massimo dei benefici è importante inserire lo yoga nella propria routine quotidiana, allenandosi per 15-20 minuti ogni giorno.

Quanto dura una lezione di yoga?
In genere la durata è di 60-90 minuti, ma sono sufficienti 15 minuti al giorno per ottenere benefici.

Quanto tempo si deve mantenere una posizione da yoga?
Il tempo vai dai tre asana ai cinque asana (dai tre ai cinque respiri).

Centro Yoga: ricerche correlate