Guida di Fermo: aziende, servizi e comuni

La città di Fermo è una delle destinazioni turistiche più apprezzate delle Marche. Con una provincia a sé stante, Fermo riesce a unire arte, cultura, natura e divertimento in un unico territorio. È situata a circa 6 chilometri dalla costa adriatica dove si trovano numerosi stabilimenti balneari e locali in cui degustare pesce freschissimo. 

La città sorge sul colle Sabulo e si divide in due parti: quella storica di origine medievale, e quella nuova situata più a valle. Tra monumenti, chiese, musei e antichi palazzi, Fermo è il punto di partenza ideale per scoprire la bellezza della riviera del Conero situata a circa 60 km, e gli splendidi Monti Sibillini, situati a circa 100 km. 

Le guide di Fermo per categorie

Le ricerche più frequenti di Fermo

Cosa vedere a Fermo: musei e chiese da non perdere  

Il punto di partenza ideale per scoprire al meglio il patrimonio culturale di Fermo è Piazza del Popolo, di stampo rinascimentale. Dalla piazza, che è anche il centro nevralgico della città, si possono ammirare Palazzo dei Priori del 1500, la Pinacoteca Civica che custodisce un’opera di Rubens, Palazzo degli Studi e Palazzo Apostolico. A Fermo si trova anche uno dei teatri più importanti delle Marche, originario del 1700: il Teatro dell’Aquila che ospita ancora oggi una ricca rassegna di spettacoli e concerti. 

Tra i monumenti religiosi da non perdere ci sono la Cattedrale, la chiesa di San Francesco con affreschi di Giuliano da Rimini, allievo di Giotto, la concattedrale di San Domenico e la chiesa di Sant’Agostino che custodisce importanti affreschi sempre della scuola di Giotto. 

A Fermo si trova anche una importante testimonianza delle sue origini romane, con le cisterne di epoca augustea, che venivano utilizzate per accumulare acqua. In città si trovano inoltre diversi musei, tra cui: 
  • il Museo Diocesano;
  • il Museo dell’Innovazione e della Tecnica Industriale che racconta l’evoluzione dell’industria nel XX secolo con strumenti e documenti dell’epoca; 
  • i musei scientifici di Palazzo Paccaroni con un’importante collezione ornitologica. 

Mare e divertimento a Fermo 

Non solo arte e cultura, ma Fermo è anche una località molto apprezzata dagli amanti del mare e del divertimento. È situata a soli 6 chilometri dalla costa adriatica dove si trovano numerosi stabilimenti balneari, dislocati sul Lungomare Fermano, tra il Lido di Fermo e Porto San Giorgio. Gli stabilimenti offrono la possibilità ai bagnanti di affittare sdraio, lettini, ombrelloni e di praticare sport all’aria aperta. Alcuni hanno anche un ristorante al loro interno, che offre specialità di pesce e piatti tipici regionali. 

Le spiagge sono di sabbia e ghiaia, e le colline circostanti le proteggono dai venti rendendo il clima decisamente mite. A Porto San Giorgio si trovano anche numerosi locali per godersi la vita notturna, specialmente nel periodo estivo. Un esempio è lo Chalet Kursaal che unisce lo stabilimento balneare, con un ristorante in riva al mare a base di pesce, un disco pub e l’organizzazione di serate a tema con DJ set. 

Sia per chi cerca la cultura, sia per chi invece cerca il mare e il divertimento, Fermo riesce a soddisfare le esigenze di ogni viaggiatore.

Le località più cercate