1. Home
  2. Shopping
  3. Abiti da cerimonia

Smoking da sposa, consigli per un outfit non convenzionale

Per il giorno più importante non vuoi optare per un abito convenzionale? Ecco come stupire tutti con uno smoking, per essere una sposa super originale

Abiti da cerimonia

Non possiamo negarlo, tra le star di Hollywood è ormai un trend crescere figli senza genere, che sceglieranno poi loro se vorranno, e sulle passerelle e red carpet mix, fusioni e commistioni di stili sconvolgono e lasciano sempre più senza fiato il pubblico: perché noi dovremmo optare per un tradizionale abito da sposa da principessa? Osiamo, con uno smoking da donna anche nel giorno del grande sì.

Perché sposarsi con lo smoking da donna

Sicuramente è l’outfit giusto per le donne non convenzionali, ma lo smoking femminile sa coniugare la sofisticata comodità dei pantaloni con un’eleganza senza tempo. Per questo potrebbe essere davvero la scelta femminile per una cerimonia civile o poco sontuosa, oppure per una sposa che non sia esattamente ventenne, o – perché no – per uno stile unico che rimarrà sicuramente impressa. Un consiglio? Non rinunciamo al bianco o alle sue nuances, che è la tonalità della sposa per eccellenza, così non snatureremo troppo il ruolo. E comunque non c’è dubbio, lo smoking da donna e espressione di una sposa contemporanea, che non teme il giudizio delle persone ed è sicura di ciò che vuole e come prenderlo.

Non proprio smoking

Se lo smoking maschile ci sembra troppo estremo come abito da sposa, possiamo comunque scegliere un vestito tipicamente femminile, con corpetti, pizzi e merletti, che però abbia la comodità dei pantaloni: sexy, non convenzionali e sofisticati sono l’ideale per chi non fosse a proprio agio con una gonna ampia o a sirena che sia.

Must irrinunciabili

Se è vero che lo smoking femminile ruba l’eleganza dall’inglesissimo capo da uomo, una sposa non può rinunciare alla propria femminilità, per sentirsi una moderna principessa deve tenere a mente alcuni must che non possono mancare nell’outfit del giorno più importante della sua vita.

  • Bianco e le sue nuance. Assolutamente non possiamo cambiare colore: già abbiamo osato parecchio nella scelta del modello dell’abito, manteniamo qualcosa della tradizione.
  • Tessuti. Uno smoking femminile non esclude l’utilizzo di pizzo, organza o seta: l’importante è riuscire ad abbinarli al meglio per evitare che uno stile renda obsoleto l’altro.
  • Gioielli. Collier importante, meglio se brillante e non di perle, orecchini abbinati e tutto ciò che può impreziosire il look: non è detto che chi porta i pantaloni nella coppia non debba avere uno stile elegante!
  • Acconciatura. Optiamo quella che sentiamo più in linea con il nostro stile, non sentiamoci limitate dalla scelta dello smoking femminile.
  • Tacco. Nella nostra femminilità anticonvenzionale non può mancare il tacco, anche perché in questo caso la scarpa non è nascosta da una gonna con strascico. Giochiamo quindi con una scarpa anche importante per un effetto wow garantito.

Smoking femminile non solo per la sposa

Sei un’invitata? Osa anche te! Se gli abiti lunghi o corti non fanno esattamente per te, stupisci tutti con uno smoking da donna, elegantissimo e senza tempo, che ti faccia risaltare tra tutte le altre invitate. Sicuramente dovremo scegliere colori adatti al nostro ruolo, al bando bianco e nero, sì al blu in tutte le sue tonalità, ma i consigli di abbinamento possono essere gli stessi.

Potrebbero interessarti anche