1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

Comode e pratiche: sono le felpe da uomo

La felpa è un capo d'abbigliamento che non passa mai di moda ed è diventata di gran tendenza negli ultimi tempi, rivisitata in versione elegante e trendy, perfetta per abbinamenti insoliti e chic

Abbigliamento

Le felpe sono capi immancabili nel guardaroba di un uomo perché comode, ma anche cool. Presenti anche nei must have della moda uomo 2018, ecco come sceglierle e portarle a seconda del proprio stile.

Comode, facili da abbinare e sempre alla moda: le felpe sono un capo davvero cool che, proprio come le camicie, dovrebbe trovare posto nel guardaroba di ogni uomo.
Diventata celebre negli anni Ottanta, quando divenne l’oggetto del desiderio di milioni di persone, la felpa è stata poi rivisitata e trasformata dagli stilisti. Simbolo dell’abbigliamento casual da uomo, è diventata un evergreen da sfoggiare in tante occasioni diverse. Che sia vintage, personalizzata, con il cappuccio oppure con la zip, è arrivato il momento di indossare la felpa.

Ecco come abbinarla alla perfezione e quale scegliere.

Felpe uomo: storia di un mito

Inizialmente denominata sweatshirt (camicia per sudare), la felpa venne inventata per tenere il corpo caldo durante gli allenamenti in palestra, grazie ai polsini e all’ampia fascia in vita. Era comoda, calda e non ostacolava i movimenti. Poco dopo arrivò la prima felpa hoodie, con il cappuccio e l’animo urban, utilizzata soprattutto da surfers e skaters. Infine a farla propria furono gli esponenti della cultura hip-hop che la resero oversize. A consacrarla più di tutti però è stato Rocky Balboa, che indossa la mitica felpa con cappuccio e tasca frontale nell’omonimo film entrato nella storia.

Felpe uomo: come sceglierle

Sono tanti i marchi di moda che hanno reinterpretato la felpa, per scegliere quella giusta però dovete lasciarvi guidare dal vostro stile e da ciò che volete esprimere. Gli amanti dello sport, quelli che cercano esclusivamente la comodità, dovrebbero optare per la felpa classica, con zip e colori neutri. L’ideale per realizzare un look casual e sportivo cui abbinare una giacca a vento sporty chic.

Le nuance più scure e seriose sono ottime per chi ha uno stile minimalista e non vuole rinunciare all’aria da dandy nemmeno quando indossa la felpa, mentre le stampe grafiche sono perfette per dare una scossa al proprio outfit e renderlo meno formale.

Gli uomini che amano l’eleganza si troveranno a proprio agio con indosso una felpa blu, simbolo di classe, da sfoggiare con t-shirt bianca, pantaloni in cotone elastico e sneaker lucide. Infine, per chi vuole unire originalità ed eleganza sono perfette le felpe in velluto, dall’aspetto vintage e retrò, ma al tempo stesso iper-contemporanee. Da provare il total look di tendenza con anche i pantaloni in velluto.

Felpe uomo: come abbinarle

Da tempo ormai la felpa è un capo irrinunciabile dell’outfit maschile. Perfetta da sfoggiare nelle sere d’estate in cui fa freddo, ma soprattutto d’inverno al posto del maglione.

Come abbinarla? La classica felpa a girocollo con colori neutri, è l’ideale con una camicia botton down e un pantalone di lava con risvolto. Se amate il denim invece scegliete una felpa effetto used, da indossare con jeans e sneakers.

Vi siete innamorati della felpa con cappuccio e cordini? Allora create un outfit ad hoc grazie a jeans skinny, blazer o piumino. Chi ha voglia di osare un po’ invece può puntare sulle felpe con stampe pop-art, strepitose con i jeans scuri, ma anche con capi più eleganti.

Potrebbero interessarti anche