1. Home
  2. Shopping
  3. Abbigliamento

Moda uomo 2018: atmosfere retrò e un tocco di colore

La moda uomo 2018 è alla ricerca di ispirazioni passate, in pieno stile anglosassone, vivacizzate da una sferzata di colore. Ecco tutte le dritte per avere un look impeccabile anche quest'estate.

Abbigliamento

Le tendenze per la moda uomo 2018 si ispirano ad atmosfere passate, proponendo outfit che richiamano inesorabilmente il mondo delle regate britanniche, dove convivevano contemporaneamente rigore e libertà, eleganza e praticità.

I capi riproposti nelle passerelle dei grandi stilisti sono realizzati con tessuti per lo più morbidi, che vengono riproposti in tagli sartoriali e in indumenti ricercati, come il doppio petto da uomo, il single breasted e il trench. Tuttavia, si ritrova anche il pantalone a vita alta, l’abito da uomo in lino o in cotone, la camicia a righe e perché no, anche la cintura in cuoio.

Ovunque si respira un’eleganza retrò, che vuole le maglie inserite nei pantaloni, la presenza rigorosa della cravatta e le camicie caratterizzate dal “club collar” (collo arrotondato), ma dotate di polsini, in pieno humor anglosassone. Anche i volumi sono comodi e rilassati, perfetti per tutte le occasioni, anche le più formali.

Parola d’ordine: colore!

Nelle collezioni maschili primavera/estate 2018, tornano, come abbiamo potuto notare, le atmosfere da gentleman inglesi, ma dominate dalla presenza del colore, che non è più appannaggio esclusivo del guardaroba femminile.

Alle tonalità seppiate (beige, bianco, avorio, marrone freddo) vengono accostate tinte sgargianti (rosso, giallo, rosa, verde), che danno un tocco di brio ai pantaloni, alle giacche ed ai cappelli. Apprezzate sono anche le fantasie, con un particolare occhio di riguardo per le righe, soprattutto verticali, che diventano consistenti, ma sempre estremamente raffinate.

Intramontabile è il rigato bianco e blu, ma non mancano abbinamenti cromatici inediti e, in alcuni casi, scioccanti. Sofisticata è anche la camicia a quadri, che va ad influenzare spesso anche i pantaloni e le giacche, in perfetto stile dandy. Stampe interessanti si ritrovano anche sui costumi da bagno, dove all’indomita figura del fenicottero, si accostano anche pesciolini e barchette.

Accessori: i must-have della moda uomo 2018

La moda uomo 2018 prevede borse dalle linee comode ed informali, ma anche zaini e portadocumenti in pelle, spesso dai colori sgargianti ed estremamente capienti, al pari delle borse da giorno femminili, che sono rigorosamente maxi. Torna alla ribalta anche il marsupio, da indossare a tracolla o in vita, a mo’ di cintura.

Assai di tendenza sono gli accessori in cuoio, come le cinture caratterizzate da dettagli bronzei, da abbinare con l’abito da uomo in cotone. Interessanti sono anche le scarpe, che sono meno rigorose rispetto al resto dell’abbigliamento (non solo scarpe stringate per le occasioni formali, ma anche mocassini e sneakers). Da non sottovalutare sono anche i calzini, logati o a tinta unita, spesso in abbinamento con la calzatura.

Molto apprezzate sono le sneakers, dove dominano fasce colorate e richiami vintage, soprattutto per quanto riguarda le forme. Immancabile è anche il cappello da regata da uomo, tipico del mondo anglosassone, in cui trovano posto nastri colorati, che ricordano le combinazioni cromatiche delle case che erano chiamate a gareggiare. Infine, resistono gli occhiali da sole con le lenti a specchio, da abbinare rigorosamente con gli altri accessori dell’outfit.

Potrebbero interessarti anche