1. Home
  2. Animali
  3. Animali domestici

Vuoi adottare un cane? Ecco perché scegliere un meticcio

Vuoi adottare un cane meticcio di taglia piccola, media o grande? Ecco a chi devi rivolgerti e che cosa devi fare

Animali domestici

Volete adottare un cane meticcio? Allora rivolgetevi a uno dei tanti canili italiani. Nel nostro paese ce ne sono diversi, fra strutture municipali e rifugi, in cui trovare cani meticci da adottare di taglia piccola, media o grande.

L’adozione di un cane meticcio è una scelta importante, che porterà felicità e tante soddisfazioni nella vostra esistenza. Adottare un animale infatti vi consentirà di avere un compagno fedele per la vita in più, prendendolo al canile, farete una scelta etica, regalando una seconda occasione a un cane meticcio e contrastando il triste fenomeno del randagismo.

Adottare un cane meticcio: a chi rivolgersi e cosa fare

Il canile è la struttura più idonea a cui rivolgervi se volete adottare un cane meticcio.

Come funziona l’adozione?

  1. Prima di tutto dovete individuare il canile (o i canili) che si trovano nella vostra città, ma anche gli eventuali rifugi gestiti dai volontari delle associazioni animaliste.
  2. Dopo aver scelto la struttura più vicina a voi non vi resterà che visionare gli orari di visita e recarvi sul luogo.
  3. Una volta arrivati verrete accolti dagli operatori che si prendono cura dei cani meticci ospitati nel canile. Il primo passo da compiere è la compilazione di una domanda di adozione. Si tratta di una serie di domande a cui dovrete rispondere e che serviranno sia ai volontari per capire come siete voi e la vostra famiglia, sia per individuare il cane più adatto alle vostre esigenze.
  4. Terminato il questionario verrete accompagnati in giro per il canile insieme a un operatore. Camminando fra i box potrete conoscere le storie dei cani che si trovano lì, iniziando a scoprire qualcosa di più sui meticci che incontrerete. Durante questo primo giro nei recinti potrete chiedere di avvicinarvi ai cani meticci che vi colpiscono di più. Se un quattro zampe vi colpisce particolarmente i volontari lo faranno uscire dal suo box per giocare un po’ con voi e vedere cosa accade.

Adottare un cane meticcio: quale consiglio utile

Quale cane meticcio scegliere? Nei canili ci sono tantissimi cagnoloni, di età e taglia diversa. Quando arriverete nella struttura vi verrà chiesto di indicare le caratteristiche del vostro cane “ideale”, ma fate molta attenzione a rispondere.

I cuccioli (ovviamente) sono i più richiesti, perché ispirano molta più tenerezza, ma anche i cani adulti hanno dei pregi, perché sono molto più gestibili e facili da educare, soprattutto per quanto riguarda i bisogni.

Dopo aver scelto il cane meticcio che volete adottare potrete tornare in canile altre volte per conoscervi meglio. Quando si sarà creato un rapporto di fiducia, Fido sarà pronto per tornare a casa con voi. Se avete altri cani oppure dei bambini è importante informare prima gli operatori del canile, che in questo modo potranno aiutarvi nell’inserimento del nuovo arrivato in famiglia. In alcune strutture viene organizzato il pre-affido che consente di testare la convivenza prima di un affidamento definitivo.

Potrebbero interessarti anche