1. Home
  2. Shopping
  3. Abiti da cerimonia

Abiti per damigelle: come scegliere quelli giusti?

Come scegliere gli abiti damigella perfetti? Seguendo alcuni utili consigli non potrete sbagliare.

Abiti da cerimonia

Se prima ad accompagnare gli sposi sull’altare c’erano i testimoni, oggi non c’è un matrimonio che possa chiamarsi tale se la sposa non ha almeno un paio di damigelle. Una moda che arriva da oltre oceano, ma che si sta diffondendo sempre di più. Ciò che le caratterizza e le distingue sono gli abiti da damigella che indossano. Ma come sceglierli? Ecco alcuni utili consigli.

Come scegliere gli abiti per una damigella?

Quando si scelgono gli abiti da damigella è importante tenere a mente alcuni aspetti fondamentali. Passiamoli in rassegna uno a uno.

Lo stile dell’abito

Lo stile degli abiti da damigella deve essere in linea con quello della sposa, oltre che con il luogo dell’evento ed il tipo di matrimonio. Niente di esageratamente elegante se si è puntato su un matrimonio country chic, così come è bene evitare i vestiti corti ed eccessivamente colorati se si tratta di un evento serale e di classe.

Il colore del vestito

Il galateo esclude il bianco, il rosso, l’oro ed il viola, tutti gli altri colori andranno benissimo. Una scelta importante è quella che riguarda l’abbinamento tra le varie damigelle. È possibile scegliere:

  • Stesso colore, modello diverso: la sposa sceglierà il colore lasciando alle ragazze la scelta del modello che preferiscono.
  • Stesso modello, colore diverso: questo darà maggiore movimento all’insieme, consentendo alle damigelle di dare un tocco personale al proprio vestito. In questo caso è possibile sia scegliere colori diversi tra loro, sia puntare su varie sfumature di un colore specifico.
  • Stesso colore, stesso modello: in questo caso si otterrà l’effetto delle più classiche ed eleganti damigelle, ma potrebbe essere difficoltoso da mettere in pratica, specie se le ragazze hanno fisicità diverse.
  • Diverso colore, diverso modello: in questo caso si lascia libera scelta alle damigelle, ognuna potrà scegliere il proprio abito da cerimonia lungo in base al gusto personale.

La lunghezza della gonna

Come regola base le amiche della sposa dovrebbero indossare categoricamente abiti da damigella lunghi, ma negli ultimi tempi la moda è cambiata adattando l’abito alle circostanze. Per questa ragione è facile vedere uno stuolo di damigelle in abito corto, soprattutto se si tratta di un matrimonio diurno. Questo a maggior ragione se la futura sposa ha gusti particolari e ha optato in prima persona per un’abito da sposa corto. In questo caso, però, la lunghezza deve sempre superare il ginocchio, mai indossare un abito troppo corto ad un matrimonio.

Regole da seguire nella scelta dell’abito da damigella

Perché tutto sia perfetto, è importante seguire alcune indicazioni e, soprattutto, evitare alcuni errori che sono proprio dietro l’angolo.

Gli abiti damigella vanno scelti con largo anticipo: qualsiasi indicazione vogliate dare alle vostre amiche, sia che si tratti di un colore oppure di un modello, va fatto diversi mesi prima del matrimonio, in modo da dare loro il tempo di sceglierlo, provarlo ed eventualmente apportare le modifiche necessarie.

Andare incontro alle loro esigenze: di certo il giorno del matrimonio deve essere impeccabile per la sposa, ma non sarebbe comunque carino costringere le amiche ad indossare un vestito rosa shocking solo perché piace a voi, così come obbligarle ad indossare un modello di abito che proprio non si adatta al loro fisico. Se avete damigelle molto diverse tra loro, lasciate che siano le stesse a scegliere il modello mentre voi sceglierete il colore.

Seguendo questi semplici consigli, le vostre damigelle saranno sicuramente impeccabili e bellissime. Per ringraziarle della loro presenza e del ruolo svolto, ricordate infine che è buona norma fare un regalo ai testimoni e alle damigelle, qualcosa di significativo che costituisca un ricordo duraturo della bellissima giornata.

Potrebbero interessarti anche